TCL 10 5G

TCL presenta TCL 10 Pro, 10 L e 10 5G

L’azienda cinese debutta nel mercato degli smartphone per la prima volta con un trio di dispositivi a brand TCL, caratterizzati dalle prestazioni e ad un rapporto qualità/prezzo interessanti. Stiamo parlando della serie TCL 10, composta dai modelli 10 5G, 10 L e TCL 10 Pro.

Diverse le caratteristiche comuni al terzetto, che si posiziona sulla fascia media del mercato, tra cui i prezzi accessibili nonostante i display ad alta qualità realizzati dalla stessa TCL, con tecnologia visiva proprietaria NXTVISION. Tutti gli smartphone dispongono inoltre di quattro fotocamere, processori Snapdragon e prezzi al di sotto di 500 euro. A bordo, Android 10.

TCL 10 Pro: ampio schermo Amoled curvo

TCL 10 Pro è caratterizzato da un display Amoled curvo da 6,47 pollici Full Hd+, dotato di sensore di impronte digitali. Sotto al cofano troviamo lo Snapdragon 675, coadiuvato da 6 GB di Ram, mentre lo storage è di 128 GB espandibili via micro Sd fino a 256 GB. Ampia la batteria, con i suoi 4.500 mAh.

TCL 10 Pro sarà pre-ordinabile dal 7 aprile e disponibile dal 15 aprile.

Le quattro fotocamere posteriori sono così composte: la principale prevede un sensore da 64 Mpixel con apertura da F/1.79; la seconda fotocamera utilizza lenti grandangolari con angolo di visione da 123° e un sensore da 16 Mpixel. Troviamo anche un terzo sensore da 5 Mpixel per le foto macro, mentre la quarta fotocamera, da 2 Mpixel, è utile a rilevare la profondità di campo. La fotocamera anteriore è invece da 24 Mpixel. Lo smartphone sarà pre-ordinabile da domani e disponibile dal 15 aprile nelle colorazioni Ember Gray e Forest Mist Green al costo di 499 euro.

TCL 10 L: display da 6,53 pollici

L per Lite, ma solo nel nome. Ampio lo schermo Full Hd+ con i suoi 6,53 pollici e rapporto schermo-corpo del 91%. Al di sotto dello schermo troviamo lo Snapdragon 665 coadiuvato da 6 GB di Ram. Lo storage è di 64 GB, espandibili via micro Sd fino a 256 GB.

TCL 10 L
TCL 10 L: 6,53 pollici e quattro fotocamere.

Le quattro fotocamere posteriori prevedono un sensore principale da 48 Mpixel, un sensore secondario da 8 Mpixel con lenti grandangolari d 118°, un terzo sensore da 2 Mpixel per le foto macro e un quarto da 2 Mpixel per l’effetto bokeh. Lo smartphone costerà 299 euro e sarà disponibile a partire dal secondo trimestre 2020 nelle colorazioni Arctic White e Marina Blue.

TCL 10 5G: la connettività 5G a meno di 400 euro

TCL 10 5G è il primo smartphone 5G di TCL e unisce alcune caratteristiche dei due precedenti device. Anche questo modello prevede uno schermo da 6,53 pollici, al di sotto del quale questa volta troviamo un processore Snapdragon 765.

TCL 10 5G
TCL 10 5G porta la connettività 5G a meno di 400 euro.

Ritroviamo la fotocamera principale da 64 Mpixel, una grandangolare con lenti da 118°, una terza per scattare foto macro a 2 cm di distanza e un quarto per rilevare la profondità di campo. La fotocamera frontale sarà di 16 Mpixel.
Non sono stati rilasciati ulteriori dettagli su questo modello, se non che costerà 399 euro.

PCProfessionale © riproduzione riservata.