instagram pronomi bio come mettere

Come mettere i propri pronomi nella bio di Instagram

Instagram aggiunge la possibilità di inserire i propri pronomi nella bio di Instagram: ecco come metterli sfruttando questa novità

Instagram ha inserito la possibilità di aggiungere alla bio del profilo i propri pronomi preferiti. Finora gli utenti hanno provveduto da soli a includere nella descrizione del proprio account i pronomi con i quali preferiscono ci si riferisca a loro. Ma ora Instagram ha deciso di venire incontro ai suoi iscritti, proponendo una funzione dedicata. Ecco come mettere nella bio i propri pronomi.

I pronomi nella bio di Instagram

Instagram ha annunciato che da ora è disponibile la funzione per inserire fino a quattro pronomi nella propria bio. Gli utenti possono scegliere se mostrarli pubblicamente, o renderli disponibili solo ai propri follower. Per il momento la novità è utilizzabile solo dagli iscritti che abbiano superato i 18 anni, che infatti non possono accedere a questa impostazione. Inoltre in non tutti i paesi questa novità è già disponibile, ma non è chiaro in quali non lo sia ancora.

Il social chiarisce che gli utenti potranno riempire un documento per avere i propri pronomi aggiunti alla biografia, se questa funzione non dovesse essere ancora disponibile per il profilo. Nel form, Instagram specifica: “completa questo documento per inviare pronomi che non appaiono come opzione quando usi la funzione per aggiungerli al profilo”. Altrimenti, in attesa di poter sfruttare questa funzione, si potrà tornare alla modalità classica e inserire manualmente i pronomi nella bio.

Sicuramente la novità è attiva negli USA e in Regno Unito. In attesa di capire se questa novità è in arrivo o sia già arrivata in Italia, ecco come mettere i pronomi nella bio di Instagram. (Testando la modalità, potrete scoprire se avete già la funzione disponibile sul vostro profilo).

Per mettere i pronomi nella bio, basterà recarsi sul proprio account e cliccare su Modifica Profilo, appena sotto la biografia. Tra le informazioni modificabili troviamo, in ordine, nome, username e poi i pronomi. Instagram permette quindi di inserire manualmente i propri pronomi, e non fa scegliere gli utenti da una rosa già selezionata come accade invece su Facebook.

PCProfessionale © riproduzione riservata.

Nessun Articolo da visualizzare