deep nostalgia come funziona riporta in vita vecchie foto

App

Deep Nostalgia rianima le vecchie foto: cos’è e come funziona

Martina Pedretti | 1 Marzo 2021

La tecnologia Deep Nostalgia riporta in vita e rianima vecchie foto animandole in brevi video: ecco di cosa si tratta e come funziona

Come funziona Deep Nostalgia

Ecco come funziona Deep Nostalgia. Gli utenti devono fare il login a un account gratis di MyHeritage e poi caricare una foto. Da qui il processo è automatico, il sito infatti migliorerà prima la foto, poi l’animerà, creando una breve gif. Nelle FAQ del sito è specificato inoltre che le foto non saranno fornite a parti terze e che le foto caricate senza un signup saranno automaticamente eliminate. Questo punto sembra voler spiegare agli utenti l’attenzione dell’azienda alla privacy.

Il soggetto potrà sorridere, battere gli occhi e ruotare la testa. Non sarà aggiunto alcun audio ai video realizzati, per prevenire eventuali abusi, inoltre non è possibile portare alla vita più volti in un’unica foto. Deep Nostalgia poi può animare foto a colori o in bianco e nero, oppure applica i colori alle foto senza. Infine, il servizio è utilizzabile gratuitamente per un numero di foto limitato, pari a cinque. Poi l’utente dovrà attivare un abbonamento a pagamento.

Ma Deep Nostalgia non porta in vita solo le foto, infatti molti utenti si sono sbizzarriti testandola su statue, quadri e personaggi storici. Il servizio quindi funziona anche oltre il suo scopo prestabilito e si presta facilmente all’utilizzo goliardico da parte del web.

Qui sopra potete vedere un inquietante esempio di un archeologo che ha provato Deep Nostalgia su una statua.

< Indietro Successivo >