instagram filtro bloccare commenti offensivi in automatico

Instagram pensa a un filtro per bloccare i commenti offensivi in automatico

Instagram sta testando un filtro per bloccare i commenti offensivi in automatico, grazie all'intelligenza artificiale: ecco come funzionerebbe

Nei mesi passati Instagram ha cercato di rendere sempre più sicura l’esperienza dei suoi utenti sulla piattaforma. Di recente infatti ha incluso nuove restrizioni che limitano le interazioni tra maggiorenni e minorenni. Ma ora è in arrivo un’altra novità. Presto infatti potrebbe fare il suo debutto uno strumento che permette agli utenti di filtrare in modo automatico i commenti ritenuti offensivi. Il tutto si potrebbe tradurre in realtà grazie a una funzione supportata dall’intelligenza artificiale.

Per il momento su Instagram è possibile nascondere i commenti spiacevoli recandosi nelle Impostazioni. Cliccando poi nella sezione Privacy dei commenti si deve selezionare il Filtro Manuale di Nascondi commenti offensivi. Così facendo l’utente blocca frasi negative su qualsiasi parte del proprio profilo. Tuttavia è l’utente che manualmente attiva la funzione, e quindi non è tutelato in automatico dalla piattaforma social. Proprio questo vuole infatti implementare Instagram, che è deciso a lanciare uno strumento automatizzato. Questo infatti sfrutterebbe l‘intelligenza artificiale per bloccare direttamente quei commenti offensivi.

Come funziona Nascondi più commenti su Instagram

La notizia è stata riportata dal leaker Alessandro Paluzzi, che ha analizzato i piani di Instagram, al lavoro su questa novità. Sembra che la funzione si chiami “Nascondi più commenti“, raggiungibile dalla Impostazioni. Qualora si scelga di attivarla, questa nasconderà quindi in automatico i commenti che contengono determinate parole segnalate più di frequente.

Sembra inoltre che questo strumento sia arrivato erroneamente sull’ultima versione Alpha dell’app Android. Successivamente però è stata disattivata agli utenti interessati. Tuttavia questo errore fa capire che Instagram è realmente interessato a sviluppare questa novità. L’obiettivo è quindi di tutelarle gli iscritti nella loro esperienza sulla piattaforma. Resta solo da capire quando e se effettivamente la funzione di filtro automatico per bloccare i commenti offensivi sarà attivata.

Ultimamente Instagram sembra essere anche al lavoro su una versione dell’app dedicata ai bambini sotto i 13 anni. Lo ha annunciato Adam Mosseri, il CEO, come soluzione di controllo sugli utenti più giovani. Anche in questo caso, nessuna informazione sul lancio.

PCProfessionale © riproduzione riservata.