iOS

Accordo Apple-IBM: ora si lavora su iOS

| 16 Luglio 2014

Apple IBM iOS Tablet

Apple e IBM sono di nuovo insieme in affari. Non è un grande ritorno dei processori PowerPC degli anni 90, […]

AppleLogoApple e IBM sono di nuovo insieme in affari. Non è un grande ritorno dei processori PowerPC degli anni 90, ma un accordo commerciale che riguarda il mercato delle business application per dispositivi mobili.

Tim Cook, Ceo di Apple e Ginni Rometty, Ceo di  IBM hanno infatti annunciato oggi una partnership tra le due società , l’obiettivo è aggredire il mercato dell’enterprise mobility con una nuova classe di app aziendali. Le potenzialità  di Analytics e Big Data di IBM approderanno sull’iPhone e sull’iPad.

Questa partnership ha come obiettivo la realizzazione di una nuova classe di oltre 100 soluzioni business specifiche per settore, incluse app native e sviluppate per l’iPhone e l’iPad; servizi cloud IBM ottimizzati per iOS, gestione dei dispositivi, sicurezza, analisi e integrazione mobile.

L’accordo prevede inoltre un’offerta di assistenza e supporto AppleCare su misura per le esigenze dei clienti business e nuove offerte di IBM per attivazione, fornitura e gestione dei dispositivi di Apple alla propria utenza aziendale.

Le nuove soluzioni IBM MobileFirst per iOS verranno create da una collaborazione che coglierà  i punti di forza di ciascuna azienda: le capacità  in ambito Analytics e Big data di IBM, supportate da oltre 100.000 consulenti di settore e sviluppatori software, si uniranno all’esperienza utente, all’integrazione fra hardware e software e alla piattaforma di sviluppo offerte da Apple.

Nell’ambito dell’accordo IBM MobileFirst per iOS, IBM venderà  inoltre dispositivi iPhone e iPad con le soluzioni specifiche per settore ai propri clienti business nel mondo.

“iPhone e iPad sono i migliori dispositivi mobili al mondo e hanno trasformato il modo in cui le persone lavorano con oltre il 98% delle aziende Fortune 500 e oltre il 92% delle aziende Global 500 che usano i dispositivi iOS,” ha dichiarato Tim Cook, CEO di Apple. “Per la prima volta in assoluto, i nostri clienti iOS potranno contare sulle note Big data analytics di IBM e averle sempre a portata di tap. Per Apple, si tratta di un’eccellente opportunità  di mercato.”

“La Mobility, insieme ai fenomeni dei dati e del cloud, sta trasformando il mondo del business e il nostro intero settore in maniera netta e sostanziale: permettono agli utenti di reimmaginare il lavoro, i settori e le professioni,” afferma Ginni Rometty, Chairman, President e CEO di IBM. “Questa alleanza con Apple sfrutterà  quest’onda positiva e porterà  ulteriori innovazioni ai nostri clienti in tutto il mondo, sfruttando la leadership di IBM in settori quali analytics, cloud, software e servizi.”

Dall’accordo, secondo le due società , ci si attendono nuove soluzioni rivolte a problematiche e opportunità  specifiche per settore, in ambiti quali retail, salute, banking, viaggi e trasporti, telecomunicazioni e assicurazioni; saranno disponibili a partire da questo autunno, con ulteriori aggiunte nel 2015.

La IBM MobileFirst Platform per iOS fornirà  i servizi necessari per l’operatività  aziendale end-to-end, dall’analisi ai flussi di lavoro, all’archiviazione cloud, gestione su larga scala dei dispositivi, sicurezza e integrazione. Questa gestione mobile ottimizzata include un catalogo privato di app, servizi per la sicurezza dei dati e delle transazioni, e una suite per la produttività  per tutte le soluzioni IBM MobileFirst per iOS. In aggiunta alle soluzioni software on-premise, tutti questi servizi saranno disponibili su Bluemix, la piattaforma di sviluppo IBM su IBM Cloud Marketplace.

Il programma AppleCare rivolto alle aziende offrirà  ai reparti IT e agli utenti finali un’assistenza 24/7, gestita dall’eccellente gruppo di supporto clienti Apple, con un servizio on-site fornito da IBM.

IBM sta introducendo IBM MobileFirst Supply and Management per i servizi di fornitura, attivazione e gestione dei dispositivi iPhone e iPad, con opzioni di leasing.

Aggiungi alla collezione

No Collections

Here you'll find all collections you've created before.