Jasmine – YouTube Client

Chi ha seguito i recenti sviluppi nei rapporti tra Google e Apple sa che quest’ultima ha deciso di togliere l’App di YouTube dal set di quelle preinstallate in iOS. Goo-gle ne ha già  pubblicato una versione da scaricare dall’App Store, in tutto e per tutto simile a quella Android, tuttavia non è ottimizzata per iPad. In occasione di questa piccola rivoluzione, per guardare i video del noto portale vi consigliamo di provare Jasmine, un’App alternativa a quella ufficiale.

Con Jasmine si può entrare nel proprio account YouTube, navigare e visualizzare i filmati, valutarli, inserirli tra i Preferiti e condividerli (manca però l’opzione di condivisione su Facebook e quella per generare il codice per l’integrazione in una pagina Html). Si può anche leggere i commenti e aggiungerne di propri. Tra le opzioni più apprezzate c’è il Night Theme, una skin nera per guardare in modo più confortevole i video al buio. Jasmine è compatibile solo con iOS 6 e l’interfaccia è ottimizzata per tutti i dispositivi Apple.

Mentre scriviamo, le policy adottate da molti artisti per  la diffusione dei propri video su YouTube rendono difficoltosa la visualizzazione di alcuni clip tramite Jasmine (il problema peraltro è comune a tutte le App di terze parti che accedono al portale), ma lo sviluppatore sta elaborando una soluzione.

La versione Pro costa 1,79 euro e aggiunge la possibilità  di creare profili per il controllo parentale sui video.

Jasmine – YouTube Client

Versione gratuitaClicca qui

Nessun Articolo da visualizzare