minecraft earth smette di esistere cancellato causa covid

Minecraft Earth chiuderà a causa del COVID-19

Il videogioco in realtà aumentata Minecraft Earth verrà cancellato a causa della pandemia: ecco perché

Un triste destino aspetta l’app in realtà aumentata Minecraft Earth, basato sul celebre videogioco. Disponibile finora su iOS e Android, il gioco non esisterà più negli store a partire dal 30 giugno 2021. La motivazione dietro questa scelta è causata dalla attuale situazione di crisi sanitaria mondiale, che è risultata in un grosso calo dei download dell’app.

Minecraft Earth è uscito a novembre 2019, qualche mese prima che la Terra cadesse vittima della terribile pandemia da COVID-19. Se si dovesse fare un paragone di un gioco simile a questo si parlerebbe di Pokémon Go, nato per fare uscire le persone di casa a caccia di mostri tascabili. Proprio a causa del COVID-19 Minecraft Earth chiuderà i battenti a fine giugno.

Mojang, lo studio proprietario di Microsoft che ha sviluppato Minecraft Earth, ha voluto parlare del perché il gioco smetterà di esistere e verrà cancellato da Apple Store e Google Play:

“Minecraft Earth era incentrato sul movimento libero del giocatore e su meccaniche collaborative, due cose che sono diventate pressoché impossibili data l’attuale situazione globale”.

Un gioco nato quindi per essere sfruttato all’aria aperta, viaggiando e camminando per la propria città o in giro per il mondo, sfruttando la cooperazione di amici, dovrà smettere di esistere a causa dell’attuale situazione. Con il mondo intero bloccato nelle proprie abitazioni a causa del COVID-19 Minecraft Earth perde il motivo per cui era nato.

Pertanto l’azienda ha preferito spostare le proprie risorse in diverse aree del franchise, che ottenere risultati più utili e remunerativi. Nell’attesa che il gioco venga rimosso, Mojang ha caricato un aggiornamento, che permetterà l’eliminazione delle transazioni con denaro reale. In più i rubini, valuta di gioco, avranno un prezzo inferiore, così come i tempi di costruzione e raffinazione subiranno una riduzione. Chiunque acceda tra il 5 gennaio e il 30 giugno riceverà poi oggetti gratuiti.

Dal primo luglio Minecraft Earth non sarà più disponibile, e i rubini ottenuti in game si trasformeranno in Minecoins, da usare nel Marketplace degli altri giochi del franchise. Chiunque abbia mai fatto un acquisto con denaro reale dentro Minecraft Earth, riceverà gratis una copia di Minecrafft Bedrock Edition.

Ecco un trailer del gioco, qualora abbiate voglia di giocarci in questi ultimi mesi, DPCM permettendo.

PCProfessionale © riproduzione riservata.