notifica whatsapp privacy

WhatsApp lascia una notifica agli suoi utenti: di cosa si tratta

WhatsApp aggiorna la sua Informativa sulla privacy per i residenti in Europa e avvisa con una notifica dentro l'app di tutti gli utenti

WhatsApp aggiorna la sua Informativa sulla privacy per i residenti in Europa

Se nel corso degli ultimi giorni entrando su Whatsapp sta lavorando alle foto di copertina avete notato un notifica che appare appena entrati nel menu della chat, vi spieghiamo cosa sta succedendo. Cosa si scopre cliccando su Scopri di più e perché è arrivata questa nota a tanti utenti?

Il motivo dietro a questa notifica è che WhatsApp si aggiorna per motivi di privacy. La Commissione Irlandese per la Protezione dei Dati ha richiesto dei nuovi aggiornamenti a Meta e alla sua app di messaggistica istantanea. Infatti in questa notifica è contenuta un’informativa che avvisa gli utenti che i loro messaggi, sia di testo che vocali, sono protetti dalla crittografia e che nessuno più leggerli o ascoltarli se non il destinatario.

Si parla anche di dati, che invece saranno condivisi con altre società, inclusa Meta. WhatsApp ha voluto chiarire le motivazioni con una notifica e l’utilizzo che fa di questi dati. Infatti l’app ha riorganizzato la struttura dell’Informativa sulla privacy per consentire agli utenti di trovare più facilmente le sezioni che desiderano consultare. Inoltre WhatsApp ha incluso alcune informazioni aggiuntive, quali:

  • Come vengono usati i dati: informazioni più dettagliate sui dati raccolti e usati, perché l’azienda li conservata, quando li elimina e quali servizi forniscono dei terzi.
  • Operazioni a livello globale: motivo per cui si condividono i dati a livello internazionale per fornire il nostro servizio globale e in che modo questi dati l’azienda li protegge.
  • Base giuridica per il trattamento dei dati: maggiori informazioni sulle basi giuridiche a cui ci affidiamo per il trattamento dei dati.

Sappiamo bene che la privacy è una delle principali preoccupazioni dei nostri utenti. Proprio per questo desideriamo essere molto chiari: questo aggiornamento non cambia il modo in cui gestiamo il nostro servizio; né le modalità di trattamento; utilizzo e condivisione dei dati con altri, inclusa la nostra società madre Meta.

Queste le parole di WhatsApp in merito alla nuova notifica che ha raggiunto gli utenti di tutto il mondo.

Nessun Articolo da visualizzare