whatsapp hacker rubato 500 milioni numer

News

Attacco hacker su WhatsApp: rubati 500 milioni di numeri

Martina Pedretti | 25 Novembre 2022

WhatsApp al centro di una massiccia fuga di dati sensibili: un hacker ha rubato 500 milioni di numeri di telefono, anche italiani

Un hacker ruba 500 milioni di numeri di telefono a WhatsApp

Non c’è tregua per gli utenti che usano app di messaggistica. Questa volta è toccato all’utenza di WhatsApp, al centro di una massiccia fuga di dati sensibili, dovuta a un attacco hacker. I criminali sarebbero infatti riusciti a entrare in possesso di quasi 500 milioni di numeri di telefono.

A riportare la notizia è Cybernews, che parla di circa 487 milioni di numeri di telefono rubati, ottenuti proprio dalle fila di WhatsApp. Questo malloppo di dati è stato poi successivamente messo in vendita su un forum di hacker.

Ma quali sono i territori più colpiti da questo attacco hacker? Le vittime provengono da 84 paesi del mondo, e tra i più colpiti troviamo proprio Italia, preceduta dall’Egitto. I numeri italiani trafugati da WhatsApp sarebbero oltre 35 milioni.

Gli hacker hanno quindi messo in vendita online il database ottenuto dal furto, smerciando pacchetti dati in tutto il mondo. Ma quanto vale un singolo numero di telefono? Il prezzo per i 32 milioni di numeri statunitensi sarebbe di 7000 dollari.

Qual è l’obiettivo di chi ruba numeri di telefono e cosa si può ottenere? I numeri sottratti vengono venduti ad altri hacker per mettere in pratica atti criminali come smishing, phishing e vishing.

Attenzione quindi per chi usa WhatsApp: evitate di rispondere a chiamate o messaggi sospetti e non cliccate mai su alcun link inviato per mail o SMS.

Aggiungi alla collezione

No Collections

Here you'll find all collections you've created before.