Come configurare manualmente la VPN su un telefono Xiaomi

Configurare una connessione VPN sul tuo Xiaomi è essenziale per proteggere la tua privacy online, soprattutto se utilizzi il Wi-Fi gratuito e altre reti pubbliche. Questo perché la connessione online senza una connessione VPN ti mette a rischio di minacce informatiche.

Senza ulteriori indugi, lascia che ti mostri la guida passo passo su come aggiungere una VPN al tuo telefono Xiaomi.

Come aggiungere una VPN al tuo telefono Xiaomi 

I seguenti passaggi ti guideranno attraverso la configurazione di una VPN su cellulare Xiaomi.

Passaggio 1: trova un server VPN

Ci sono molti provider VPN online su cui puoi fare affidamento. Tuttavia, ti consigliamo di dare un’occhiata alle 5 migliori VPN gratuite per Android. Ovviamente, nessuno ti vieta di utilizzare un provider a pagamento, anche se i prezzi non sono mai molto economici. 

Se intendi utilizzare un servizio VPN a pagamento o gratuito, dovresti:

  • Iscriverti a un qualsiasi provider VPN a tua scelta
  • Abbonarti a un pacchetto VPN in caso di provider a pagamento
  • Scaricare il client VPN Android (App VPN XYZ)
  • Selezionare una posizione del server e premere il pulsante di connessione per connetterti alla rete VPN
  • Visitare www.whatismyipaddress.com per verificare di essere connesso alla posizione del server VPN selezionata.

Passaggio 2: configura il tuo telefono

Ecco come:

  • Vai alle impostazioni del tuo dispositivo.
  • Naviga e seleziona “Altro”.
  • Nelle impostazioni “Altro”, seleziona “VPN”. Nelle versioni precedenti di Android, l’impostazione “VPN” si trova nelle impostazioni “Rete e Internet”.
  • Nelle impostazioni “VPN”, tocca l’icona “+” per creare una nuova VPN sul tuo Xiaomi.
  • Digita un nome per il tuo profilo VPN nella casella “Nome”. Userò “my France VPN” il mio nome VPN.
  • Nel campo “Tipo”, seleziona il protocollo VPN “L2TP/IPSec PSK”.
  • Nel campo “Indirizzo server”, incolla l’IP del server VPN copiato nel passaggio 5 sopra.
  • Salta “segreto L2TP” e “identificatore IPSec”
  • Nel campo “Chiave pre-condivisa IPSec”, la nostra chiave segreta sarebbe “vpn”. Questo varia per i diversi siti di server pubblici, assicurati di utilizzare la “chiave segreta” corretta.

Tuttavia, questo campo non è obbligatorio se stai utilizzando un protocollo VPN “PPTP”.

  • Tocca “Mostra opzioni avanzate”.
  • Ignora altri campi
  • Nel campo “Percorso di inoltro”, inserisci un indirizzo di inoltro a tua scelta. Utilizzeremo “0.0.0.0/0” come indirizzo del nostro percorso di inoltro.
  • Nel campo “Nome utente e “Password”, utilizzerò “vpn” come nome utente e “vpn” come password (fare riferimento al passaggio 6 sopra). Assicurati di utilizzare il nome utente e la password corretti per il server VPN se stai utilizzando un server VPN che supporta il protocollo VPN L2TP/IPsec PSK.
  • Tocca il pulsante “Salva” per salvare la configurazione della VPN
  • Passaggio 3: connettiti al server VPN
  • Facendo clic sul pulsante “Salva” si aggiunge la configurazione VPN all’elenco VPN sul telefono. Tocca la VPN e premi il pulsante “CONNETTI” per avviare una connessione VPN
  • Un’icona a forma di chiave che indica una connessione VPN riuscita viene visualizzata in alto a destra accanto all’icona di stato della rete.
  • Avvia un browser web e visita www.whatismyipaddress.com per verificare la tua connessione VPN.
  • Se la tua connessione VPN non ha esito positivo, dovresti utilizzare un indirizzo del server VPN diverso e anche verificare di utilizzare il nome utente e la password corretti e la chiave segreta.

Passaggio 3: come disconnettersi dal server VPN

Ora che sai come aggiungere una VPN a Xiaomi, lascia che ti mostri come disconnetterti da un server VPN.

Ecco come:

  • Tocca la VPN connessa per mostrare una finestra di dialogo di “VPN è connessa”. Questa finestra di dialogo contiene informazioni come sessione, durata, pacchetti di dati inviati e ricevuti.
  • Tocca “DISCONNETTI” per terminare la sessione VPN.

Come eliminare un profilo VPN su Xiaomi 

Per eliminare un profilo VPN, tocca l’icona “Impostazioni” direttamente di fronte al profilo VPN che desideri eliminare. Tocca “DIMENTICA” in “Modifica profilo VPN” per eliminare la VPN scelta dal tuo dispositivo.

Vantaggi della configurazione di una VPN su Xiaomi 

  • Per proteggere le tue informazioni di identificazione personale e i dettagli finanziari: l’impostazione di una VPN sul tuo Xiaomi ti offre il vantaggio di proteggere le tue informazioni di identificazione personale (PII) dall’entrare nelle mani di hacker che monitorano reti Wi-Fi non protette. Questi hacker possono utilizzare tali dati per rubare denaro dalla tua banca, vendere i tuoi dati o persino ricattarti.
  • Sblocca siti e piattaforme multimediali con restrizioni geografiche: se sei un amante dei contenuti multimediali di Netflix USA o altri servizi di streaming con restrizioni geografiche come Spotify, Hulu, BBC iPlayer, ecc., devi configurare una connessione VPN sul tuo Xiaomi per accesso illimitato. In questo modo, puoi accedere ai tuoi programmi TV, film o musica preferiti anche se sei al di fuori della geolocalizzazione della tua piattaforma di streaming.
  • Streaming torrent: lo streaming di contenuti protetti da copyright tramite siti torrent è una violazione della legge sul copyright. Poiché l’indirizzo IP del tuo telefono può essere ricondotto a te, è ideale configurare una VPN sul tuo smartphone prima di procedere allo streaming di contenuti protetti da copyright come film, musica, ebook, ecc. da siti torrent.
  • Privacy online: le grandi società pubblicitarie come Google, Facebook, ecc. utilizzano cookie e tracker di terze parti per tracciarti online tramite il tuo indirizzo IP. Questi dati vengono utilizzati per offrirti annunci pubblicitari su misura per le tue attività online. Questo può essere decisamente fastidioso ed è un atto di violazione della privacy. Configurare una VPN sul tuo Xiaomi può aiutarti a eludere cookie e tracker di terze parti. Quindi, diventi invisibile online, mentre la tua privacy rimane intatta.

Nessun Articolo da visualizzare