8BitDo Arcade Stick

8BitDo Arcade Stick, joystick arcade da nostalgici per PC e Switch

8BitDo ha creato l’ennesimo accessorio dedicato ai nostalgici dei bei tempi che furono, un “stick” arcade pensato per ottimizzare azione e combattimenti. Su console Switch e PC.

Dopo il mouse N30 ispirato al design della console NES, 8BitDo ha realizzato un nuovo omaggio alla storica piattaforma videoludica di Nintendo. 8BitDo Arcade Stick ricorda ancora una volta le linee della console e degli accessori per NES, ma si tratta di un dispositivo equipaggiato con tutte le più moderne tecnologie per il gioco e l’azione più frenetica.

Progettato specificatamente per PC e Nintendo Switch, 8BitDo Arcade Stick è in grado di comunicare via wireless (Bluetooth 2.4g) oppure tramite collegamento fisico con un cavo USB-C. Joystick moderno che “rispetta i classici”, l’Arcade Stick di 8BitDo ha un layout a 8 pulsanti, più due pulsanti macro e vari controlli accessori. Il passaggio dalla modalità Switch a quella PC attiva il cambio automatico del modo in cui funzionano i pulsanti.

8BitDo Arcade Stick - 1

Oltre alla possibilità di funzionare in wireless o via USB, 8BitDo Arcade Stick è stato progettato per essere completamente moddabile: l’utente più appassionato può cambiare tutti i pulsanti arcade di base, e la base di montaggio “universale” del joystick è in grado di supportare “virtualmente” qualsiasi stick arcade mai creato compresi Sanwa JLF/Sanwa JLW Seimitsu, LS 33, 55, 56, 58 e altri.

Grazie al tool Ultimate Software, infine, 8BitDo Arcade Stick può essere configurato a puntino con macro contenenti ogni sorta di combinazione. Il nuovo accessorio per gli appassionati nostalgici di arcade e beat’em up arriverà sul mercato il 20 ottobre 2020, al prezzo di $90 con preordine su Amazon.com oppure Amazon.co.uk.

PCProfessionale © riproduzione riservata.
Ha avuto il suo incontro fatale con la tecnologia negli anni '80, prima con i giochi arcade e poi con l'Intellivision di Mattel, e da allora la passione è andata solo aumentando. Quando non passa il proprio tempo a consumare notizie sull'attualità informatica ama leggere (su carta), scrivere, fotografare e collezionare vecchi libri sui sistemi operativi obsoleti.