Chromecast con Google TV

Chromecast con Google TV in Italia dal 15 ottobre

Il nuovo Chromecast con Google TV supporta lo streaming video a risoluzione 4K/60fps ed è dotato di telecomando per interagire con l'interfaccia di Android TV.

Insieme ai Pixel 5 e Pixel 4a 5G, l’azienda di Mountain View ha svelato il nuovo Chromecast con Google TV. La versione aggiornata del famoso dongle HDMI conserva la funzionalità “casting” dei precedenti modelli, ma può funzionare anche in maniera indipendente perché ha un suo sistema operativo, ovvero Android TV.

Chromecast con Google TV

Il dispositivo ha un design simile a quelle dei precedenti Chromecast, ma la forma è ovale (le dimensioni sono 162x61x12,5 millimetri). Oltre al connettore HDMI è presente la porta USB Type-C per l’alimentazione. Tre i colori: bianco ghiaccio, pesca e azzurro cielo. Il nuovo modello sostituisce il Chromecast Ultra, dal quale eredita le principali funzionalità. Sono infatti supportati lo streaming video a risoluzione 4K/60 fps con HDR10+ e gli standard Dolby Vision, Dolby Digital, Dolby Digital Plus e Dolby Atmos (pass-through).

La connettività è garantita dai moduli WiFi 802.11ac e Bluetooth. Il nuovo Chromecast è dotato di telecomando con pad direzionale e pulsante per Google Assistant (i comandi vocali vengono rilevati dal microfono integrato). Può controllare anche la TV tramite i pulsanti di accensione e volume. Ci sono inoltre i pulsanti per cambiare la sorgente di input e per due servizi di streaming (YouTube e Netflix).

Il nome ufficiale del dispositivo è Chromecast con Google TV, ma il sistema operativo è Android TV. Google TV è semplicemente il nome della nuova interfaccia che ricorda quella di Amazon Fire TV. Nella parte superiore ci sono le sezioni Cerca, Per te, Film, Programmi, App e Raccolta.

Google TV mostra i contenuti di tutti i servizi di streaming supportati, tra cui YouTube, Netflix, Amazon Prime Video e Disney+. È possibile modificare la posizione delle app e specificare i servizi ai quali si è abbonati, in modo da assegnare una priorità ai consigli personalizzati. Non manca ovviamente la watchlist che permette di aggiungere i contenuti da vedere.

Per ogni contenuto viene indicato su quali servizi è disponibile, consentendo di confrontare i prezzi. In Italia manca la sezione Live perché non è presente YouTube TV. Il supporto per Stadia verrà aggiunto nella prima metà del 2021. Il Chromecast con Google TV sarà in vendita dal 15 ottobre ad un prezzo di 69,99 euro.

PCProfessionale © riproduzione riservata.
Seguo l'evoluzione tecnologia dalla fine degli anni '80 dopo aver acquistato il Commodore 64 e dal 2008 questa passione è diventata un lavoro. Da oltre 12 anni scrivo articoli su diversi argomenti tech e da maggio 2020 ho iniziato la collaborazione con PC Professionale.