AMD Phenom II: sei core in veste turbo e overclock

AMD presenta il Phenom II X6 in versione Black Edition: una Cpu multicore economica, potente e dalle caratteristiche uniche.

Anteprima di Michele Braga

Articolo tratto da PC Professionale n. 238 di gennaio 2011

Dopo il lancio di sei modelli che lo scorso settembre hanno rimpolpato l’offerta di processori Phenom II e Athlon II, AMD chiude il 2010 con l’annuncio del Phenom II X6 1100T Black Edition.

Grazie ad un prezzo particolarmente aggressivo questa nuova unità  a sei core si candida come una delle soluzioni più interessanti per chi desidera aggiornare una piattaforma AMD Dragon. Tutti i processori di classe Phenom II e Athlon II sono infatti compatibili con le piattaforme basate su socket AM3 a patto che il circuito di alimentazione delle scheda madre supporti il processore scelto.

Come gli altri processori Phenom II a sei core di ultima generazione, anche questo modello si basa sul die di classe Thuban, prodotto con tecnologia Soi (Silicon on Insulator) a 45 nanometri e che integra circa 904 milioni di transistor su una superficie di circa 346 mmq. Il silicio di tutte le unità  Thuban è realizzato nel modulo 1 della Fab 1 dello stabilimento di Dresda. L’architettura impiegata per questo processore non si discosta quindi da quella già  analizzato nelle nostre prove dei Phenom II X6 già  presenti sul mercato.

Ciascun core dispone di una cache di primo da 128 Kbyte (L1) e una cache di secondo da 512 Kbyte (L2), entrambe di tipo dedicato; tutti i core hanno quindi accesso a 6 Mbyte di cache di terzo livello (L3) di tipo condiviso che permette lo scambio di informazioni tra le differenti unità  di elaborazione e l’accesso condiviso a dati presenti in questa cache di grandi dimensioni. Il controller di memoria integrato nel die supporta il doppio standard Ddr2 e Ddr3 così da rendere questa unità  compatibile con un ampio parco macchine già  installato. Per sfruttare appieno le potenzialità  di questo processore consigliamo di utilizzare una scheda madre di ultima generazione sia per quanto riguarda il chipset sia per le memorie (ad esempio una con chipset AMD890FX).

PCProfessionale © riproduzione riservata.

Comments are closed.