CPU Intel

Core i9-10850K, Intel non ha finito con i chip Comet Lake-S?

Nuove indiscrezioni identificano il Core i9-10850K come ultimo arrivato dell’offerta Comet Lake-S per PC desktop. Un chip molto simile al “fratello maggiore” che potrebbe però essere più conveniente dal punto di vista economico.

Le recentemente presentate CPU desktop Comet Lake-S hanno nel Core i9-10900K la loro testa di ponte in quanto a potenza, numero di core e prestazioni. Stando agli ultimi leak, Intel si preparerebbe a dare una “sorellina” alla sua nuova CPU monstre, un’offerta che avrà per nome Core i9-10850K e non sarà poi molto diversa rispetto alla sorella maggiore.

La nuova CPU Core i9-10850K ha fatto la sua comparsa in un nuovo benchmark online, e secondo le caratteristiche emerse si tratta di un componente identico al Core i9-10900K in quanto a numero di core (10), thread (20) e memoria cache. L’unica differenza significativa dovrebbe essere una frequenza di funzionamento (di base e in Boost) leggermente inferiore.

Secondo il benchmark online, la CPU Core i9-10850K avrà infatti un clock base e in Turbo ridotto di 100MHz rispetto al chip Core i9-10900K, ovvero 3,6GHz e 5,2GHz. Il suffisso “K” conferma che il nuovo chip avrà il moltiplicatore sbloccato, e sarà quindi possibile giocare con l’overclock su chipset Z390/LGA-1200.

Una versione leggermente depotenziata di una CPU di fascia alta appena arrivata sul mercato può sembrare una mossa bizzarra, ma le intenzioni di Intel potrebbero giustificare in qualche modo l’operazione. Il nuovo Core i9-10850K potrebbe includere solo i chip che non hanno raggiunto le prestazioni adeguate per “qualificarsi” come Core i9-10900K. In alternativa, Chipzilla potrebbe voler fornire performance da prima classe a un prezzo inferiore rispetto alla CPU di punta dell’offerta Comet Lake-S.

PCProfessionale © riproduzione riservata.
Ha avuto il suo incontro fatale con la tecnologia negli anni '80, prima con i giochi arcade e poi con l'Intellivision di Mattel, e da allora la passione è andata solo aumentando. Quando non passa il proprio tempo a consumare notizie sull'attualità informatica ama leggere (su carta), scrivere, fotografare e collezionare vecchi libri sui sistemi operativi obsoleti.