Hardware

Hp Z1 G2: la nuova generazione di workstation

Redazione | 27 Marzo 2015

HP Workstation

La Quadro K4100M presente nella configurazione di prova è basata sulla Gpu GK104 con architettura Kepler. Prodotto con tecnologia a […]

La Quadro K4100M presente nella configurazione di prova è basata sulla Gpu GK104 con architettura Kepler. Prodotto con tecnologia a 28 nanometri, questo processore grafico integra 1.152 Cuda Core, 96 unità  di texture e 32 unità  Rop. Si tratta quindi di una Gpu di ottima potenza, quando si considera che si tratta di una soluzione presa dal mondo mobile e installata su un modulo Mxm con un sistema di raffreddamento ad hoc. I 4 Gbyte di memoria Gddr5 sono sufficienti per gestire la maggior parte degli applicativi professionali che operano su progetti di media grandezza, mentre per elaborare rendering molto complessi potrebbero essere necessari 8 Gbyte di memoria o più.

Z1 PrestazioniIl sottosistema disco impiega un Ssd Micron da 256 Gbyte in formato mSata al quale possono essere affiancati un disco meccanico nel formato da 3,5 pollici, oppure due dischi meccanici oppure Ssd nel formato da 2,5 pollici. Questa scelta permette di inserire direttamente nella workstation un volume di grande capacità  per l’archiviazione dei dati, oppure un volume Raid ad alte prestazioni per le elaborazioni che richiedono un elevato flusso di dati, come ad esempio quelle video.

Attorno agli elementi hardware principali tutte i componenti di supporto sono collocati per offrire la massima funzionalità  e facilità  di accesso. Sul lato destro della Z1 sono presenti l’unità  ottica Dvd (è disponibile anche quella Blue-ray), l’interfaccia Usb 3.0 e quella Thunderbolt 2 per trasferimenti ad alta velocità . Nella parte posteriore del telaio sono state sistemate le porte Usb 2.0, quella di rete gestita dal controller Intel I217LM, l’uscita S/Pdif, le uscite audio analogiche per collegare un subwoofer e la porta Displayport. Quest’ultima permette di collegare un monitor esterno per realizzare una postazione multi monitor.

Per fregiarsi di diritto del termine workstation professionale, la Hp Z1 G2 dispone della certificazione Isv (Independent Software Vendor) che assicura la compatibilità  e l’ottimizzazione dei profili di utilizzo con i principali software del mondo professionale: Adobe, Ansys, Avid, Autodesk, Bentley, 3DS Catia, 3DS SolidWorks, Ptc e molti altri ancora. La Z1 G2 è fornita di base con sistema operativo Microsoft Windows 7 Professional a 32 o 64 bit, ma è possibile richiedere una installazione Linux personalizzata Hp oppure le distribuzioni Suse Linux Enterprise Desktop 11 o Red Hat Enterprise Linux Desktop/Workstation.

Come tutte le workstation Hp, anche la Z1 è fornita con una garanzia limitata 3/3/3 standard, cioè con copertura di 3 anni per le componenti, per la manodopera e per gli interventi di manutenzione presso l’acquirente; la garanzia può essere estesa a 5 anni sottoscrivendo i servizi Hp Care Pack.

La prova
Analizzare le prestazioni di una workstation comporta l’utilizzo di benchmark e applicazioni di test molto diverse da quelle utilizzate per i desktop; si tratta di computer destinati a un utilizzo lavorativo con esigenze specifiche, caratterizzati da un costo d’acquisto elevato per l’utilizzo di componenti hardware progettati per operare senza soluzione di continuità  (24×7) e in parte dai lunghi processi di ottimizzazione e di certificazione sia dell’hardware sia del software.

La Z1 G2 mostra già  dall’avvio il livello di supporto offerto dal produttore attraverso gli strumenti di analisi delle prestazioni e di ottimizzazione per le applicazioni specifiche utilizzate dall’utente.

I risultati fatti segnare nei test di laboratorio si osserva l’elevata potenza di calcolo sul fronte del processore di sistema, mentre quella offerta dal processore grafico è calibrata per lavorare su progetti 3D e di rendering di media complessità .

Per progetti molto complessi è necessario un acceleratore di classe superiore – quello della Z1 G2 è infatti derivato dalle soluzioni per il mondo mobile – e con quantitativi di memoria dedicata oltre i 4 Gbyte. Nelle prove con il colorimetro SpyderElite di Datacolor abbiamo rilevato una buona qualità  del display: è coperto al 100% lo spazio colore sRgb e all’81% quello AdobeRgb. L’uniformità  dei colori è molto buona, mentre quella della luminosità  potrebbe essere migliore.

Il display non è della classe Dreamcolor, ma è comunque adatto sia all’elaborazione fotografica sia a quella video quando non è richiesta la massima precisione nella gestione del colore. Nel complesso la Z1 G2 è la soluzione ideale per chi vuole una vera personal workstation che possa stare in spazi ridotti.
Michele Braga

[box type=”shadow” ]
CARATTERISTICHE TECNICHE
Processore: Intel Xeon E3-1245 v3 • Scheda madre / chipset: proprietaria / Intel C226 • Memoria: 4 da 4 Gbyte Ddr3 1.866 MHz Ecc • Scheda grafica / memoria: Nvidia Quadro K4000M / 4 Gbyte Gddr5 • Disco di sistema: Micron Ssd 256 Gbyte – Unità  ottica: Hp DL-8A4SH, Dvd+Rw • Audio: IDT 92HD91 • Diffusori: Srs Premium Sound • Webcam: Full Hd 1.080p da 2 Megapixel • Ethernet: Intel Gigabit I217LM – Wireless: Intel 802.11 abgn, Bluetooth 2.1, 2.1+EDR, 3.0 e 3.0+HS – Porte: 4 Usb 2.0 (più 3 interne), 2 Usb 3.0, 1 Thunderbolt 2.0, card reader 6-in-1, cuffie, microfono, Displayport in/out, S/Pdif e subwoofer • Peso: 21,3 kg – Dimensioni (L x A x P): 60,04 x 58,42 x 41,91 cm – Display / tecnologia / risoluzione: 27″ / Lcd Ips con tecnologia A-Frc / 2.560 x 1.440 • Sistema operativo: Microsoft Windows 7 Professional SP1 64bit • Garanzia: 3/3/3 anni standard next business day / supporto telefonico24x7

[/box]

Hp Z1 G2

da Euro 3.000 Iva inclusa

PRO
Display ampio e di ottima qualità , anche touch • Buona potenza in tutti gli ambiti professionali

CONTRO
Prezzo di partenza elevato

Produttore: Hp, www.hp.it.

< Indietro Successivo >

Aggiungi alla collezione

No Collections

Here you'll find all collections you've created before.