Il sistema Pono, audio portatile in alta definizione secondo Neil Young

Neil Young è un artista eclettico che nel corso della sua lunga e prolifica carriera ha arricchito il panorama musicale con opere di innegabile valore, il cui semplice elenco occuperebbe buona parte dello spazio a nostra disposizione. Dagli esordi del 1966 con i Buffalo Springfield alla celebrità  mondiale raggiunta inizialmente con Crosby, Still e Nash e proseguita con l’esperienza solita in compagnia dei Crazy Horse, il cantautore/chitarrista canadese ha sovente cambiato stili e generi musicali, passando con disinvoltura dal folk al country e al rock, fino a giungere negli anni 90 a essere considerato l’ispiratore del grunge. In veste di musicista, Young si è sempre dimostrato particolarmente attento alla qualità  della riproduzione audio, arrivando in tempi più recenti a guidare una sorta di crociata contro l’Mp3 e i formati lossy in genere, rei di snaturare la musica appiattendo in maniera drastica la resa sonora.

pono 2

La necessità  di ritornare a un ascolto di qualità  ha quindi determinato la nascita di un progetto che prevede la creazione di un sistema completo per molti versi similare a quello Apple, con un player che si interfaccia – attraverso il proprio programma dedicato – a un negozio online che fornisce contenuti in formato lossless e ad alta risoluzione. Il progetto Pono nasce con la fondazione da parte di Young dell’azienda Ponomusic e grazie al crowdfunding, il finanziamento con raccolta di fondi pubblici via Internet che, in questo caso, attraverso la piattaforma Kickstarter ha raccolto a fine campagna ben 6.225.354 dollari, una cifra enorme testimone dell’interesse e della fiducia che il pubblico ha riposto nell’idea.

Il primo anello della catena del sistema è costituito dal lettore Pono – nome che in lingua hawaiana significa “giusto” -, un player portatile dalla forma caratteristica (ricorda, in scala, la confezione del noto cioccolato svizzero Toblerone) il cui prototipo ha fatto la prima comparsa pubblica nel 2012 all’interno del David Letterman Show, a opera dello stesso Young che ne ha successivamente presentato la versione definitiva all’SXSW 2014, il South by Southwest Music Conference and Festival di Austin, in Texas.

➜ Continua a leggere: il sistema Pono

1
2

Nessun Articolo da visualizzare