Snapdragon 678

Qualcomm annuncia lo Snapdragon 678

Qualcomm ha annunciato lo Snapdragon 678, un SoC con CPU octa core che offre prestazioni superiori a quelle dello Snapdragon 675.

Dopo aver svelato lo Snapdragon 888, Qualcomm ha annunciato un nuovo SoC di fascia media. Lo Snapdragon 678, come si può intuire dal nome, non differisce molto dal “vecchio” Snapdragon 675. Il processore offre miglioramenti prestazionali per CPU e GPU.

Lo Snapdragon 678 è realizzato con tecnologia di processo a 11 nanometri. Qualcomm ha scelto una CPU octa core in configurazione 2+6: due Kryo 460 Gold a 2,2 GHz basati su ARM Cortex-A76 e sei Kryo 460 Silver a 1,7 GHz basati su ARM Cortex-A55. La frequenza massima di clock è quindi 200 MHz superiore a quella dello Snapdragon 675. La GPU è sempre Adreno 612, ma il produttore californiano promette prestazioni maggiori.

Il terzo componente principale è ovviamente il modem Snapdragon X12 LTE con velocità massime in download e upload pari a 600 e 150 Mbps, rispettivamente. Sono inoltre presenti il DSP Hexagon 685 e l’ISP Spectra 250L che supporta fotocamere singole fino a 192 megapixel e dual camera fino a 16+16 megapixel. Il Qualcomm AI Engine di terza generazione consente di utilizzare funzionalità basate sull’intelligenza artificiale.

Lo Snapdragon 678 supporta fino a 8 GB di RAM LPDDR4x, schermi con risoluzione full HD+ (2520×1080 pixel), connettività WiFi 802.11ac, Bluetooth 5.0, GPS, Galileo e NFC, porte USB 3.1 Type-C e la tecnologia di ricarica rapida Qualcomm Quick Charge 4+. Il produttore non ha specificato la disponibilità del nuovo processore, ma sicuramente verrà integrato negli smartphone che arriveranno sul mercato all’inizio del 2021.

PCProfessionale © riproduzione riservata.

Newsletter di PC Professionale

Nessun Articolo da visualizzare