Aggiungere qualsiasi file allo Start Screen di Windows 8

La schermata Start di Windows 8 vuole soppiantare, almeno nelle intenzioni di Microsoft, il tradizionale desktop del sistema operativo, ma ci sono alcune funzioni tipiche che non permette di replicare. Per esempio, moltissimi utenti sono abituati a lasciare sul desktop una grande quantità  di file di ogni genere: documenti su cui stanno lavorando, programmi scaricati da Internet e pronti per l’installazione, collegamenti ai soft­ware di uso più comune e molto altro. In realtà  non si tratta di una buona abitudine e sarebbe preferibile memorizzare tutti questi elementi in posizioni più appropriate, ma tanti per comodità  preferiscono tenerli a portata di clic.  Windows 8 costringe però a cambiare le abitudini: all’avvio il sistema non mostra più il desktop, che comunque non è più lo sfondo di tutte le attività  quotidiane. Si potrebbe pensare di cambiare semplicemente il contesto, e di collocare i file più importanti sullo Start Screen; ma chi ha tentato questa strada ha avuto però una sgradita sorpresa: la funzione Aggiungi a Start, infatti, è presente solo nel menu contestuale di alcuni tipi di file, come gli archivi Zip o i programmi eseguibili, ma non in quello di molti altri documenti, tra cui le immagini Jpeg oppure Png.

Per aggiungere allo Start Screen qualsiasi genere di file basta però agire sul Registro di configurazione di Windows, inserendo alcune nuove voci: l’operazione non è complicata ma può essere resa ancora più semplice creando un file di testo con estensione .Reg contenente l’elenco delle modifiche da applicare.  Aprite quindi il Blocco Note e digitate il testo seguente:

[symple_box color=”red” text_align=”left” width=”100%” float=”none”]

[HKEY_CLASSES_ROOT\*\shell\pintostartscreen]

“MUIVerb”=”@shell32.dll,-51201”

“NeverDefault”=””

“Description”=”@shell32.dll,-51202”

“MultiSelectModel”=”Single”

 

[HKEY_CLASSES_ROOT\*\shell\pintostartscreen\command]

“DelegateExecute”=”{470C0EBD-5D73-4d58-9CED-E91E22E23282}”

[/symple_box]

Il file, come accennato, dovrà  essere salvato con estensione .Reg; di conseguenza  selezionate File/Salva con nome, indicate Tutti i file nel campo Salva come e digitate un nome di file con la giusta estensione, per esempio AggiungiTuttiStart.reg. Per applicare infine le modifiche, fate doppio clic sul file appena creato e confermate l’intenzione di aggiungere le nuove informazioni al Registry.

1.Sistemi Operativi  3

Nessun Articolo da visualizzare