Come attivare e disattivare i messaggi effimeri su WhatsApp

1Come funzionano i messaggi effimeri: la spiegazione di WhatsApp

Su WhatsApp, la selezione più recente controlla tutti i messaggi nella chat, ma non riguarda i messaggi inviati o ricevuti prima di aver attivato i messaggi effimeri. Se un contatto non apre WhatsApp per sette giorni, il messaggio scomparirà. Tuttavia, l’anteprima del messaggio potrebbe comunque essere ancora visibile nelle notifiche fino all’apertura di Whatsapp.

Quando si risponde a un messaggio, si cita il messaggio iniziale. Se si risponde a un messaggio effimero, il testo citato potrebbe rimanere visibile nella chat anche trascorsi i sette giorni.

Invece se un messaggio effimero si inoltra a una chat in cui i messaggi effimeri sono disattivati, questo resterà visibile nella chat inoltrata. Se un utente esegue un backup quando il messaggio effimero è ancora visibile, questo verrà incluso nel backup. I messaggi effimeri verranno eliminati quando un utente esegue il ripristino da un backup.

WhatsApp poi si premura di sollecitare gli utenti a usare i messaggi effimeri solo con i contatti fidati. Per esempio, qualcuno potrebbe:

  • inoltrare o fare uno screenshot di un messaggio effimero e salvarlo prima che non sia più visibile
  • copiare e salvare il contenuto di un messaggio effimero prima che questo non sia più visibile
  • scattare una foto di un messaggio effimero con una fotocamera o un altro dispositivo prima che non sia più visibile

Per impostazione predefinita, i file multimediali ricevuti su WhatsApp si scaricano automaticamente nella galleria. Se sono attivati i messaggi effimeri, i media inviati nella chat saranno visibili solo temporaneamente. Tuttavia si scaricheranno sul telefono se sono attive le impostazioni di download automatico. Puoi disattivare il download automatico nelle impostazioni di WhatsApp > Dati e archivio.

Successivo