Come disabilitare lo Start Screen di Office 2013

La versione più recente di Microsoft Office ha introdotto una nuova funzione per accogliere gli utenti quando avviano i programmi della suite: lo Start Screen, una pagina introduttiva pensata per riprendere la stessa esperienza d’uso della schermata iniziale di Windows 8. Lo spazio è diviso in due sezioni: la colonna di sinistra elenca i documenti più recenti e permette di riaprirli velocemente, mentre gran parte dello spazio è occupato da un elenco visuale dei modelli disponibili. Questa impostazione può essere comoda per creare un nuovo documento a partire da un modello predefinito, ma nella maggior parte dei casi è semplicemente un passo in più per raggiungere il “documento vuoto” con cui iniziare a lavorare. Lo Start Screen può essere disabilitato tramite il Registro di configurazione, per ritornare all’impostazione tradizionale: vediamo come.

Applicazioni1Innanzitutto aprite l’editor del Registro di configurazione, digitando regedit nel campo di ricerca nel menu Start oppure dello Start Screen (a seconda della versione di Windows). Raggiungete la chiave

HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Office\15.0\Common\General

selezionatela nell’elenco ad albero di sinistra e fate clic destro per richiamare il menu contestuale. Create un nuovo valore di tipo DWORD con il comando

Nuovo/Valore DWORD (32 bit)

e cambiatene il nome in

DisableBootToOfficeStart

Fate doppio clic per aprire la finestra di modifica e assegnategli il valore 1, per eliminare lo Start Screen da tutte le applicazioni di Office. Se invece volete disabilitare questa funzione solo per alcuni dei programmi della suite, raggiungete i rami di opzioni dei singoli programmi (per esempio HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Office\15.0\Word\Options) e create qui il valore DisableBootToOfficeStart, come spiegato in precedenza.

 

Nessun Articolo da visualizzare