Come gestire il fuso orario con Google Calendar

Chi viaggia per lavoro, o semplicemente vuole seguire un evento che si svolge in un’altra zona del mondo, si trova spesso a doversi confrontare con le differenze di fuso orario. Come tutti i servizi e le applicazioni dedicate alla gestione degli impegni, Google Calendar non può trascurare questo aspetto; la gestione dei fusi orari, però, non è immediatamente visibile. Vediamo come attivarla.

Internet1Raggiungete la pagina principale di Google Calendar, clicca qui, ed effettuate il login al servizio se necessario. L’opzione che ci interessa si trova nelle impostazioni: fate clic sul pulsante a forma di ruota dentata, in alto a destra, e selezionate la voce Impostazioni nel menu a discesa. Nella sezione Informazioni generali, subito sotto le opzioni relative a lingua e Paese, si trova la sezione Il tuo fuso orario attuale è. Calendar gestisce uno o due fusi orari; per prima cosa, aggiungete un’etichetta accanto a quello di default (generalmente impostato a GMT+1), associando per esempio la denominazione Italia, oppure Casa. Fate poi clic sul collegamento Mostra fuso orario aggiuntivo per abilitare la visualizzazione di un secondo orario, e assegnategli una nuova etichetta per semplificarne l’individuazione. Se provate a modificare il fuso orario secondario, vi accorgerete che la casella a discesa include soltanto un elemento: il fuso orario corrente. Questa funzione, infatti, è pensata per chi si trova già  in viaggio e ha aggiornato le impostazioni del computer. Per mostrare l’elenco completo e configurare il calendario prima di partire, aggiungete un segno di spunta accanto all’opzione Visualizza tutti i fusi orari. Per alternare velocemente tra i due fusi orari impostati basta fare clic sul collegamento Scambia, a destra delle impostazioni.

Un’altra opzione interessante è offerta dalla sezione Labs: l’orologio internazionale, che mostra l’orario corrente o quello dell’evento attivo in un numero selezionabile di fusi orari. Per attivarlo fate clic sull’etichetta Labs, sempre nelle impostazioni, e abilitate la voce Orologio internazionale, verso la fine dell’elenco. Questo strumento verrà  mostrato in un pannello lungo il margine destro della finestra; con un clic sul collegamento Impostazioni potrete scegliere i fusi orari da visualizzare nell’elenco.

 

Nessun Articolo da visualizzare