reazioni whatsapp

Come inviare le reazioni ai messaggi su WhatsApp

Come si inviano le reazioni ai messaggi su WhatsApp? Ecco come funziona la novità dell'app di messaggistica

Come funzionano le reazioni su WhatsApp

Su WhatsApp è finalmente iniziato il rollout delle reazioni ai messaggi, proprio come accade su Facebook. Ma come funziona questa novità? Come si inviano delle reaction e quante ne si hanno a disposizione?

Gli utenti possono reagire ai messaggi nelle chat individuali e di gruppo con le emoji. Inoltre è possibile visualizzare tutte le reazioni a un messaggio toccando l’emoji delle reazioni sotto il messaggio. Quindi come si aggiunge una reazione a un messaggio?

Per aggiungere una reazione è necessario toccare e tenere premuto un messaggio. Dopodiché basterà toccare e selezionare una delle emoji che appaiono. Solo il mittente del messaggio a cui si invia la reazione riceverà una notifica.

Bisogna sottolineare che si può aggiungere una sola reazione per messaggio, che le reazioni ai messaggi effimeri non saranno più visibili quando i messaggi scompaiono, e che non è possibile nascondere reazioni o il numero di reazioni.

Inoltre è possibile cambiare la propria reazione e sceglierne un’altra. Per farlo è necessario toccare e tenere premuto un messaggio a si ha reagito e fare tap su un’altra emoji.

Infine si può anche rimuovere la propria reazione a un messaggio. Così facendo il mittente del messaggio non riceverà alcuna notifica. Per farlo basta toccare e tenere premuto il messaggio a cui si ha reagito o tocca la reazione, per poi toccare l’emoji usata per la reazione per rimuoverla.

Siete pronti quindi a usare tutte le vostre reaction su WhatsApp e invadere le chat con gli amici?

Nessun Articolo da visualizzare