Logo GOG.com

HowTo | Internet

Come riscattare i codici dei vecchi giochi su GOG.com

Alfonso Maruccia | 12 Novembre 2018

Servizi Web

Lo store del digital delivery DRM-free offre un servizio utile a chi in passato ha acquistato un gioco su piattaforme […]

Lo store del digital delivery DRM-free offre un servizio utile a chi in passato ha acquistato un gioco su piattaforme differenti, così da ricevere lo stesso gioco ripulito dalle protezioni anti-copia e aggiornato per girare sugli OS recenti.

Nato dieci anni or sono come piattaforma di distribuzione digitale alternativa all’onnipresente Steam, GOG.com (precedentemente noto come “Good Old Games”) si è in questi anni imposto come il punto di riferimento per la scena indie e gli utenti più consapevoli riguardo ai propri diritti digitali. Gli sviluppatori indipendenti pubblicano su GOG.com sicuri di avere a che fare con una community fortemente motivata a supportare i prodotti di qualità, mentre i giocatori che fanno acquisti sulla piattaforma hanno la garanzia di ricevere un titolo assolutamente privo di protezioni anti-copia (DRM) e aggiornato per girare sui sistemi operativi più recenti.

Oltre a offrire uno store di giochi vecchi e nuovi in formato digitale, GOG.com include anche un servizio un po’ più defilato per quanti avessero già acquistato qualcuno di questi giochi su piattaforme diverse. Accedendo alla pagina Reclaim your games, infatti, è possibile inserire la “chiave di gioco” presente nel box dell’edizione acquistata in precedenza per ricevere in cambio una copia del gioco su GOG.com, con tutti gli extra tipici della piattaforma (manuali, trailer, documentari e altro ancora) e senza tecnologie anti-copia o DRM.

Limitazioni e controindicazioni

La lista dei giochi attualmente supportati per il “riscatto” delle game key è aggiornata al 2017 e include i seguenti titoli:

Come spiegato dalle FAQ del servizio, GOG.com si impegna a offrire il riscatto per le chiavi dei giochi acquistati su determinate piattaforme (Runicgames.com per Torchlight, GameSpy per STALKER ecc.) e a esclusione dei codici di Steam. Non sono previsti rimborsi per i giochi riscattati, e non vi è alcuna garanzia sul fatto che ogni singola chiave esistente sia ufficialmente supportata per il reclaim. Lo store si impegna infine ad aggiungere il supporto a nuovi giochi riscattabili nel prossimo futuro.

Potrebbe interessarti anche:

GOG ha dato il via alle promozioni per il Black Friday

GOG regala Neverwinter Nights Diamond

Aggiungi alla collezione

No Collections

Here you'll find all collections you've created before.