filtro pixar video tiktok

Come usare il filtro Disney Pixar nei video di TikTok

Su TikTok spopolano i video con il filtro Pixar per diventare un personaggio Disney: ecco come usare il filtro di Snapchat e come cercarlo

Ultimamente su TikTok si è diffuso il trend di postare video con un filtro che modifica la propria faccia trasformandola in quella di un personaggio Disney Pixar. Si tratta di un effetto in realtà aumentata, che però non è selezionabile direttamente dai video dei creator come succede per i filtri disponibili sull’app. Perché accade questo? Come si usa il filtro Pixar su TikTok?

Questo particolare effetto in realtà aumentata non fa parte della libreria di TikTok, bensì di quella di Snapchat, un’altra app di video che ha spopolato qualche anno fa. Su TikTok i creator realizzano video con il volto trasformato in un personaggio Pixar, che però mantiene la fisionomia e le caratteristiche singole. Occhi enormi, viso deformato e capelli vaporosi, con tanto di riproduzione fedele delle espressioni facciali di chi sta dietro la videocamera. I video con questo effetto stanno spopolando su TikTok, anche se proviene da Snapchat.

Spesso i filtri di Snapchat arrivano a far parte di una tendenza su TikTok. Infatti negli ultimi tempi l’app gialla ha spostato la sua attenzione proprio sui filtri fotografici avanzati realizzando effetti e modifiche in tempo reale, che però non vengono usate direttamente sull’app che li crea. In precedenza era accaduto anche con il filtro che cambia genere, o con quello che invecchia o ringiovanisce i soggetti. Gli utenti quindi si rivolgono all’app per usare i filtri personalizzati, ma per postarli poi su un’altra piattaforma, ovvero TikTok

Ma come si chiama il filtro Pixar di TikTok e come lo si trova su Snapchat? Il nome è Cartoon 3D Style e si trova nella libreria del social, installabile tramite Apple Store o Google Play. Recandosi nella sezione ricerca, si potrà cercare il filtro digitandone il nome, e sarà il primo risultato disponibile dopo aver premuto invia. Questo filtro si applica immediatamente, e può essere usato per video o foto, anche quelle presenti nel rullino del proprio smartphone. Il risultato poi è condivisibile su Snapchat, oppure lo si può salvare nel dispositivo. Cliccando sull’ultima opzione il video realizzato si salverà nella Galleria e sarà pronto per essere caricato su TikTok successivamente.

Anche su altri social spopola la tendenza di usare app per trasformare il proprio viso in un cartone Pixar, come Voilà.

PCProfessionale © riproduzione riservata.

Nessun Articolo da visualizzare