come funziona twitter circle

Cos’è e come funziona Twitter Circle, per limitare i tweet a una cerchia

Scopriamo Twitter Circle

Twitter introduce Circle, una funzione per condividere i propri tweet con una cerchia ristretta di utenti e limitandone la visibilità. Ecco come funziona.

Cos’è Twitter Circle

Che cos’è Twitter Circle? Su Twitter ha debuttato una nuova funzione, che permette agli utenti di creare una lista di contatti più stretti, ai quali condividere i propri tweet più riservati. La novità quindi limita i propri cinguettii a un pubblico ristretto, senza che questi siano letti da chiunque online.

Gli utenti del social azzurro possono quindi avere più privacy nel postare i propri pensieri, limitando l’accesso ai seguaci più fidati e senza che nessuno possa curiosare. Questo strumento è in fase di rollout ed è accessibile sia tramite browser che dalle applicazioni mobili, per Android e iPhone.

La funzione che consente di rendere visibili i propri tweet e le relative risposte a una limitata cerchia di utenti renderà quindi i propri post privati, senza possibilità di retweet.

Come funziona Circle

Twitter Circle è già sbarcata in Italia, su tutti i dispositivi ed è facile da usare. Scopriamo quindi come funziona.

Prima di tutto come si inizia a usare Twitter Circle? Il passo iniziale è quello semplicemente di selezionare il tasto Twitta, come se si stesse per scrivere un normale tweet. A questo punto si aprirà un pop up informativo che spiega la novità introdotta, e come lavora Circle. Lo strumento, come già detto, permette di creare una lista di massimo 150 utenti che si seguono, ma non per forza che ci seguano a loro volta. Questa lista è sempre modificabile, e somiglia molto a quella degli Amici più stretti di Instagram.

Se la funzione Twitter Circle è attiva per il vostro profilo, si aprirà uno spazio dedicato alla creazione di questa cerchia riservata. Dopodiché sarà possibile postare un normale tweet, oppure un Circle, cliccando in alto a sinistra nel menù a tendina sul quale si legge Tutti. Così si potrà scegliere il proprio pubblico, e cliccare su Circle. Successivamente il tweet scritto sarà contrassegnato da un badge verde, che distingue il contenuto limitato da quelli soliti.

come funziona twitter circle cos'è
Come funziona Circle

Chiunque sia nella nostra lista potrà commentare in risposta, ma non ricondividere il post attraverso link o retweet. Questa funzionalità però ha ancora una lacuna, ovvero permette di realizzare screenshot di quanto scritto nel tweet privato.

Per editare successivamente la propria lista di utenti di Twitter Circle, sarà disponibile una voce sulla sinistra. A seconda del vostro menù la potrete trovare sotto Argomenti o cliccando su Altro. Gli utenti non riceveranno alcuna notifica quando si modifica la propria Twitter Circle. Coloro che aggiungi potranno vedere i Tweet precedenti indirizzati alla Twitter Circle.

A proposito del funzionamento di Circle, Twitter scrive:

Twitter Circle consente di inviare Tweet a un numero limitato di persone con cui desideri condividere i tuoi pensieri. Sei tu a scegliere chi inserire nella Twitter Circle e solo le persone che hai aggiunto possono risponderti e interagire con i Tweet che condividi nella Circle. 

Userete questa funzionalità? Oppure aspettate che arrivi il fantomatico tasto di modifica?

Nessun Articolo da visualizzare