instagram abbonamenti

Instagram lancia gli abbonamenti per i creator: come funzionano

Adam Mosseri annunciato l'arrivo degli abbonamenti per i creator di Instagram: ecco di cosa si tratta e come funziona questa novità

Instagram ha appena annunciato, attraverso un video pubblicato dal CEO Adam Mosseri, l’arrivo degli abbonamenti per i creator. Infatti gli utenti che lavorano sull’applicazione potranno presto sfruttare questa novità a loro favore. Ma ecco di cosa si tratta e come funzionano.

Instagram abbonamenti come funzionano

Adam Mosseri ha annunciato una novità in arrivo su Instagram, che potrebbe rivoluzionare il social per come lo conosciamo. IL CEO ha infatti svelato che nel corso di questa settimana sarà lanciato uno strumento per abbonarsi ai propri creator preferiti. Chi infatti si abbonerà al servizio dei singoli creatori di contenuti avrà a disposizione delle funzionalità esclusive.

“I creatori vivono dei loro contenuti, e questo non sarebbe mai da dare per scontato. Ecco perché stiamo per introdurre una serie di funzionalità per permettere loro di avere delle entrate, e guadagnare dai contenuti che creano“.

Ma ecco quali sono le tre novità alle quali potranno attingere gli utenti che sottoscriveranno un abbonamento ai singoli creator di Instagram.

  • Storie: i creator potranno realizzare Storie esclusive per gli abbonati al loro profilo. Questi contenuti, come accade già per le Storie riservate agli Amici più stretti con il verde, coloreranno il cerchio intorno all’immagine del profilo del creator di viola;
  • Live: i creator potranno avviare delle dirette riservate esclusivamente agli abbonati;
  • Badge iscritti: gli abbonati ai vari profili riceveranno uno specifico badge, che comparirà accanto al loro nome. Questo sarà visibile anche nei commenti e nei DM. Così, il creator saprà che l’utente in questione fa parte dei suoi abbonati.

Qui sotto potete vedere come si mostrano i contenuti esclusivi, caratterizzati dal colore viola:

instagram abbonamenti come funziona
Gli abbonamenti di Instagram

Adam Mosseri ha infine spiegato che gli abbonamenti su Instagram inizieranno ad arrivare ai primi account negli USA nel corso della settimana. Si comincerà quindi da un primo piccolo gruppo di creator, per poi raggiungere tutti gli altri nel corso dei mesi. Solo prossimamente quindi potremo provare questa novità anche in Italia. Vi abbonerete a qualche creator? Instagram ha pubblicato l’attuale lista dei creator statunitensi che hanno accesso a questa funzionalità.

Nessun Articolo da visualizzare