nft cosa sono

NFT: cosa sono, come funzionano e alcuni esempi

Tutto sugli NFT

Gli NFT sono ovunque, ma cosa sono? Come funzionano e dove si acquistano? Quali sono alcuni esempi di questi contenuti digitali?

Cosa sono gli NFT

Negli ultimi tempi è intendenza nel mondo digitale comprare gli NFT. Si tratta di token crypto che valgono come da certificati, per verificare l’autenticità di specifici contenuti digitali. Infatti, chi ne acquista uno ottiene un prodotto digitale originale, che può essere un meme, un’immagine, ma anche un tweet.

Sono quindi dei contenuti disponibili gratuitamente online, consultabili ogni qualvolta si voglia. Gli NFT consentono di acquistare e vendere la proprietà di oggetti digitali unici e di tenere traccia di chi li possiede utilizzando una blockchain. NFT sta per “non-fungible token” e tecnicamente può essere una qualsiasi cosa digitale, inclusi disegni, GIF animate, canzoni o elementi di videogiochi. Ognuno di questi può essere unico nel suo genere, come un dipinto della vita reale, o una copia di molti, come le carte collezionabili, ma la blockchain tiene traccia di chi ha la proprietà del file.

Come funzionano gli NFT

Ultimamente gli NFT hanno fatto parlare di loro, perché alcuni sono stati venduti per milioni di dollari, con meme di alto profilo come Nyan Cat e deal with it. Questi token sono sempre più popolari, basti pensare a quanto sia stato venduto il primo tweet di Jack Dorsey o il video di una schiacciata di LeBron James.

Ma cosa significa in realtà “acquistare” un NFT? Quello che si sta acquistando è un certificato digitale del contenuto digitale, unico perché firmato e verificato dal creatore. In altre parole, si sta acquistando un autografo. Si tratta di un oggetto digitale da collezione, che è unico nel suo genere. Nessun altro può averlo, se non chi lo compra.

Ma non sono semplici contenuti digitali che chiunque può salvare con il tasto destro del mouse? La realtà è che ogni token apre, ai proprietari, un universo esclusivo.

Per comprare gli NFT sono disponibili diverse piattaforme come OpenSeaRarible e SuperRare, specializzate in opere d’arte o Valuables per l’acquisto di tweet. Le transazioni avvengono in criptovaluta, quindi è necessario disporre di un portafoglio digitale.

Esempi di NFT

Come già detto sono molteplici gli esempi che abbiamo per descrivere un NFT. Il primo tweet della storia è uno di questi, così come lo sono i vari meme che hanno conquistato il web negli anni. Come non ricordare Nyan Cat, Me Gusta, e tanti altri.

Gli NFT sono opere digitali, uniche, non modificabili perché registrate su blockchain, dalla proprietà certificata. Questi token non sono intercambiabili tra loro. Possono essere disegni, gif, video, foto, purché si tratti di un contenuto digitale.

Nessun Articolo da visualizzare