Le opzioni di layout della finestra principale di Outlook 2013

Le ultime versioni del client di posta elettronica della suite Office hanno introdotto una nuova impostazione della finestra principale, che nel tempo è stata adottata, con qualche variante, da molti programmi concorrenti: la cosiddetta vista a tre colonne, in cui le cartelle, l’elenco dei messaggi e l’anteprima del testo selezionato sono affiancati in tre pannelli verticali. Questa impostazione offre alcuni vantaggi significativi: permette di visualizzare più messaggi senza scorrere l’elenco e sfrutta più efficacemente lo spazio disponibile in orizzontale, caratteristica dei monitor con rapporto d’aspetto panoramico, ormai diffusissimi sia nei desktop sia nei laptop.

Applicazioni3Outlook 2013 offre molte opzioni per modificare e personalizzare la finestra principale: per esempio, si può ridurre a icona (in realtà  è una barra di strumenti) l’elenco delle cartelle. Basta fare clic sul piccolo pulsante che rappresenta una freccia verso sinistra, collocato nell’angolo in alto a destra del primo riquadro. In alternativa, si può anche aprire la scheda Visualizza della barra multifunzione e scegliere Riquadro delle cartelle/Ridotto a icona, nella sezione Layout. Chi preferisse l’impostazione classica, con l’anteprima posizionata sotto l’elenco dei messaggi, può ripristinarla selezionando Riquadro di lettura/In basso, sempre nella sezione Layout della scheda Visualizza. Molto utile, infine, è la possibilità  di aumentare il numero di righe del corpo del testo visualizzate come anteprima nell’elenco dei messaggi: l’impostazione di default mostra una riga, ma basta raggiungere il pulsante Anteprima messaggio, nella sezione Disposizione della scheda Visualizza, per aumentarne il numero, fino a tre.

 

Nessun Articolo da visualizzare