Più funzioni per gli Appunti di Windows

L’uso delle funzioni Copia e Incolla è ormai del tutto istintivo per gli utenti di Windows e più in generale, per tutti coloro che utilizzano un computer, un tablet o uno smartphone. Ma il funzionamento degli Appunti nel sistema operativo Microsoft continua a essere sostanzialmente immutato da moltissimi anni: si può copiare, tagliare o incollare un solo elemento per volta, e le informazioni vanno perse quando si spegne il Pc. I limiti di questa implementazione sono ben evidenti (e lo sono alla stessa Microsoft, che ha implementato una clipboard avanzata limitata purtroppo ai soli programmi della suite Office). Per superarli ci si può rivolgere a un programma come ClipboardZanager. Questo semplice tool gratuito, scaricabile dall’indirizzo https://clipboardzanager.velersoftware.com, permette di memorizzare più frammenti – fino a un massimo di 25 con le impostazioni di default, ma si può specificare un valore superiore) e conservarli per un periodo di tempo a piacere (31 giorni è l’impostazione predefinita).

L’installazione è banale, così come l’uso: basta copiare o ritagliare le informazioni come di consueto, e utilizzare la combinazione di tasti Alt+V invece della tradizionale Ctrl+V  per incollare i dati. Il software visualizza, lungo il bordo superiore dello schermo, una barra di appunti che permette di scegliere quale dei ritagli recuperare dall’archivio. ClipboardZanager si installa con discrezione nell’area di notifica della barra delle applicazioni, senza distrarre l’utente; per richiamarne la finestra di configurazione basta un doppio clic sulla sua icona. Per visualizzare la barra degli appunti si può anche raggiungere il margine superiore dello schermo con il cursore del mouse: dopo qualche istante, l’interfaccia di selezione comparirà  automaticamente.

Utility 1

Nessun Articolo da visualizzare