google-play-music-machine-learning

Come visualizzare i testi dei brani di Play Music

Lyricifier, una semplice applicazione che recupera e visualizza i testi dei brani riprodotti dal client locale di Spotify. Esistono altri strumenti che offrono funzioni simili, anche se non tutti hanno lo stesso meccanismo di funzionamento. Uno dei più interessanti è dedicato agli utenti di Google Chrome: si chiama Play Music Lyrics Fetcher ed è un’estensione del browser che si interfaccia con i client basati sul Web di molti tra i più noti servizi di streaming.

Al contrario di Lyricifer, questa estensione non richiede l’installazione di client nativi per i servizi di streaming supportati, e soprattutto è in grado di interfacciarsi con vari servizi: non solo Google Play Music (da cui prende il nome), ma anche Spotify, YouTube, Rdio, Pandora, Deezer, TuneIn, Last.fm e altri ancora.

internet-1-copia

L’installazione è semplice: aprite il Chrome Web Store cliccando qui e digitate il nome dell’estensione nella casella di ricerca. Fate clic sul pulsante Aggiungi accanto al primo risultato della ricerca, confermate con un clic su Aggiungi estensione nella finestra di dialogo successiva e attendete la fine dell’installazione.

Lyrics Fetcher aggiunge un nuovo pulsante alla barra degli strumenti, che diventerà  attivo quando visiterete uno dei servizi di streaming supportati; basta per esempio aprire un video musicale di YouTube per poterne sfruttare le funzioni: un clic sul pulsante richiama un pannello popup che mostra il testo completo, oltre a informazioni generali come il titolo del brano e l’autore.

Nessun Articolo da visualizzare