IFA 2013: monitor touch da 27 pollici per Acer

Acer_DisplayT272HUL_front_tiltIl nuovo display Acer T272HUL non lascerà  di certo indifferenti i professionisti della grafica, i designer e gli utenti più esperti visto che sfrutta un pannello edge to edge da 27 pollici a risoluzione WQHD (Wide Quad High Definition) cioé quattro volte superiore a quella HD, e un angolo di visione da178°. Il display offre fino a 10 punti di contatto dando adito a un’esperienza collaborativa di alto livello; la presenza della videocamera e del microfono integrati consentono di svolgere videoconferenze in full HD. La risoluzione dell’Acer T272HUL è pari a 2560×1440 ed esalta la definizione di giochi, video e di qualsiasi altra cosa. Il sistema Acer Adaptive Contrast Management  ottimizza il contrasto aumentando il livello di qualità  e dettaglio, regolando le immagini frame per frame e analizzando ogni scena. Acer T272HUL presenta un rapporto di contrasto dinamico di 100.000.000:1 e un tempo di risposta di soli 5 ms. Il display inoltre ha un elegante supporto asimmetrico che ne consente l’inclinazione fino a 60°, assicurando così un’esperienza touch più confortevole, anche in caso di uso prolungato.

La tecnologia a 10 punti di contatto permette poi un utilizzo collaborativo del monitor, da parte di più utenti in contemporanea. Il display è  dotato di una webcam full HD da 2 megapixel e microfono integrati: la presenza di ingressi digitali (porte dual link Dvi, DisplayPort 1.2 e Hdmi 1.4.) aiuta a migliorare la qualità  della connessione tra il monitor e i vari notebook, tablet e smartphone.

Acer T272HUL è dotato di una coppia di diffusori da 2 W e tre porte Usb 3 e può essere fissato anche a muro. Il nuovo display di Acer sarà  disponibile sul mercato europeo a partire da ottobre al prezzo di 799 euro.

 

PCProfessionale © riproduzione riservata.

Newsletter di PC Professionale

Nessun Articolo da visualizzare