Lenovo: tutte le novità  del MWC

Proprio in occasione del Mobile World Congress di Barcellona Lenovo ha voluto strafare, presentando una vasta schiera di prodotti, legati alla sfera computer (con Windows 10) e al settore tablet (con Android). Partendo dai pc, l’azienda ha fatto debuttare i nuovi convertibili Mix 320, Yoga 720 e Yoga 520.

Il Miix 320, prodotto destinato alla fascia media del mercato, è un computer 2-in-1 con un display IPS da 10,1″ e risoluzione FullHD. È dotato di un processore Intel Atom X5-z8350 abbinato a 24GB di RAM ed a 64 o 128 GB di memoria SSD. Monta due fotocamere, una posteriore da 5MP e quella anteriore da 2MP, e dispone di ingressi microHDMI, USB 3.0 Type-C, jack per le cuffie, Bluetooth, WiFi e 2 porte USB 2.0. Opzionalmente è possibile richiedere la versione dotata di tecnologia LTE per poter accedere alla rete ovunque vi troviate. A far girare il tutto ci sarà  Windows 10 e la stessa Lenovo ha garantito una durata di batteria sino a 10 ore d’utilizzo. Lenovo Miix 320 sarà  disponibile a partire da aprile nelle due versioni WiFi e LTE con prezzi a partire rispettivamente da 269€ e 399€ 

Passando ai top di gamma Lenovo ha pensato ai 2-in-1 Yoga 720 e 520 disponibili nei modelli 13, 14 e 15 pollici. Il modello Yoga 720 da 15 pollici è il più prestante della categoria ed è dotato di processori Intel Core i7 di settima generazione (Kaby lake), di una scheda grafica NVIDIA GeForce GTX 1050, della Thunderbolt 3 e garantisce fino 9 ore di autonomia. Lo Yoga 720 ha uno schermo da 15 pollici 4K con 16GB di RAM e disco fisso da 1TB, oppure 512GB di SSD. Per chi preferisce la maneggevolezza, il modello Yoga 720 da 13″ misura soli 14,3 mm di spessore, ma vanta un display Full HD Nvidia GeForce 940MX, così come il fratello da 14″. Yoga 720 da 13″ sarà  disponibile per la cifra di 999€ ad aprile 2017, mentre la versione da 15 pollici″ sarà  disponibile sempre ad aprile per una cifra leggermente più alta pari a 1099€. Invece il modello Yoga 520 da 14″ sarà  acquistabile non prima di luglio 2017 al costo di 599€. Per avere un’idea degli articoli e vederli da vicino vi rimandiamo a questo video.

Come già  accennato in precedenza Lenovo ha anche pensato ai tablet pc Android: i “Lenovo Tab 4” disponibili nelle varianti da 8 e 10″. I modelli base saranno equipaggiati con processori Qualcomm Snapdragon 425, 2GB di RAM, fotocamere da 2 e 5MPAndroid 7 Nougat. Per chi cerca qualcosa di più potente Lenovo ha presentato i Tab 4 Plus sempre in formati da 8 e 10″: dispongono di processore Snapdragon 625, fino a 4GB di RAM, e 32GB di storage interno e un display con risoluzione FullHD. Inoltre montano il sensore per le impronte digitali, e in via opzionale la tecnologia LTE per connettersi praticamente ovunque. I Lenovo Tab 4 che faranno ingresso nel mercato a maggio partiranno da 169€ e 179€, fino ad arrivare a 259€ e 299€ nelle varianti plus.

 

PCProfessionale © riproduzione riservata.