LG G7 finalmente ufficiale

LG presenta il nuovo G7; come confermato dai leaks e dai rumors adotterà il notch che si potrà nascondere, mentre sfrutterà l'Intelligenza Artificiale per migliorare le prestazioni a seconda dell'utilizzo dell'utente.

0
3046

Dopo settimane e settimane di rumors ai quali sono seguiti dettagli sempre più precisi sul nuovo top di gamma dell’azienda coreana, nella giornata di ieri è stato presentato a New York il nuovo LG G7.

LG G7 viene rinnovato nel design, costituito ora da metallo lucido e protetto ambo i lati da Corning Gorilla Glass 5 e con certificazione IP68.
Al suo interno il dispositivo integra il processore Qualcomm Snapdragon 845 con IA, per il riconoscimento di funzioni e ottimizzazione delle prestazioni a seconda delle abitudini dell’utente, mentre dispone di 4 GB di Ram e 64 GB di memoria interna, espandibili via micro Sd; la batteria è di 3.000 mAh.

Il display di LG G7 è di 6,1 pollici con fattore di forma 19,5:9 ed è denominato Super Bright Display e vanta luminosità raddoppiata rispetto ai modelli precedenti. Come anticipato da leak e rumors, anche LG adotta il notch che può essere però “nascosto”.

Anche l’audio grazie al design subisce un miglioramento; il dispositivo è stato studiato affinché quando poggiato su di una superficie, lo speaker Boombox sfrutti lo spazio interno come cassa di risonanza, per amplificare i bassi.

Il reparto fotografico di LG G7 è composto da una fotocamera frontale da 8 megapixel e da una doppia fotocamera posteriore da 16 megapixel, di cui una grandangolare. Come la fotocamera di LG V30, anche su questo modello l’IA interviene in fase di scatto ed è in grado di riconoscere fino a 19 modalità di scatto.

Lo smartphone inoltre, sempre grazie all’IA, sarà dotato di Google Lens, che si troverà all’interno di Google Foto e Google Assistant e permetterà di effettuare ricerche più precise.
Si attende il prossimo Google I/O per scoprire tutte le modalità della nuova funzione di Big G.

LG G7 sarà disponibile con a bordo Android 8.0 Oreo nelle colorazioni Aurora Black e New Moroccan Blue. Al momento non si conoscono maggiori dettagli sulla data precisa del lancio sul mercato e il rispettivo prezzo; si attendono conferme nei prossimi giorni.

PCProfessionale © riproduzione riservata.