lI monitor per lavorare con chi sta dall’altra parte del mondo

È pensato per chi lavora con persone dislocate in sedi lontane il nuovo Philips 241P4QPYKES, un modello a 24 pollici con retroilluminazione W-Led e webcam incorporata che va ad arricchire la linea professionale di monitor Philips.
 Tra le caratteristiche più interessanti del nuovo display vanno citati: il collegamento digitale tra PC e monitor (DisplayPort); la retroilluminazione W-Led per ridurre l’affaticamento degli occhi.
Il sistema SmartErgoBase che consente di abbassare il monitor quasi all’altezza della scrivania per garantire un angolo di visualizzazione il più comodo possibile.
La tecnologia PowerSensor che oscura automaticamente il display quando l’utente si allontana, permettendo di risparmiare fino all’80% di energia.
 
Il monitor Philips risulta ottimale per la condivisione del lavoro in quanto il display Lcd dispone di una webcam che aiuta le persone a comunicare e collaborare con colleghi e clienti sparsi in tutto il mondo. Grazie alla tecnologia AMVA (Advanced Multi-Domain Vertical Alignment), viene offerto un fattore di contrasto statico elevatissimo per immagini vivaci e brillanti.
La tecnologia di gestione ottimizzata dei pixel fornisce un angolo di visione estremamente ampio di 178/178 gradi, che si traduce in un’esperienza visiva eccezionale, con immagini nitide anche nella modalità  di rotazione di 90 gradi, perfetta per il lavoro in team: ciascun utente può vedere ciò che avviene sullo schermo da qualunque angolo di visualizzazione.
Anche l’esperienza sonora è ottima grazie ad altoparlanti stereo incorporati che assicurano una riproduzione vocale di alta qualità  in audio e video conferenza.
Il nuovo monitor inoltre supporta cavi di lunghezza fino a 15 metri e dispone di un hub USB 2.0 con 3 porte che consente di collegare periferiche di archiviazione Usb, fotocamere, unità  Hdd portatili, PDA, stampanti e altri dispositivi plug-and-play.
Grazie alla retroilluminazione LED, viene ridotto l’affaticamento degli occhi, e la possibilità  di abbassare il monitor quasi al livello della scrivania aiuta coloro che indossano lenti bifocali, trifocali o progressive.
Il monitor Philips LCD AMVA con webcam sarà  disponibile dalla metà  di maggio al prezzo di 259,91 euro (IVA esclusa). 

Nessun Articolo da visualizzare