LibreOffice 4.4: “la versione più bella di sempre”

The Document Foundation ha annunciato la disponibilità  di LibreOffice 4.4, nona major release della suite per ufficio nata nel 2010 come fork del progetto OpenOffice.org. Particolarmente curata sotto il profilo estetico (“secondo me è la [interfaccia utente] più bella nei nostri quattro anni di storia” ha commentato Jan Holesovsky, leader del team di design), LibreOffice 4.4 si presenta con barre di menu, menu contestuali, barre degli strumenti e barra di stato ridisegnati. Il tema di icone monocrome Sifr è stato ampliato, e adesso è lo standard su OS X. Il Selettore dei Colori è stato rinnovato e la Sidebar integrata in modo più naturale con i menu. Molti altri dettagli dell’interfaccia utente sono stati poi rivisti sulla base delle tendenze più attuali.

LibreOffice 4.4

LibreOffice 4.4 offre diverse novità  anche in altre aree:
– Supporto delle transizioni OpenGL in Windows, e migliore implementazione basata sul nuovo framework OpenGL;
– Firma digitale dei file Pdfdurante il processo di esportazione (secondo gli standard internazionali, e non secondo quelli italiani);
– Installazione delle font libere Carlito e Caladea per sostituire le C-Font proprietarie Microsoft Calibri e Cambria, in modo da eliminare i problemi legati alle font nell’apertura dei documenti in formato OOXML;
– Aggiunta di diversi nuovi template, disegnati dai volontari;
– Visual editing delle pagine mastro di Impress, per rimuovere gli elementi che non sono necessari, aggiungere o nascondere un livello della numerazione, e attivare o disattivare i punti elenco;
– Migliore gestione delle Modifiche – con nuovi pulsanti nella barra degli strumenti Modifiche – e della funzione di Correzione Automatica in Writer;
– Migliori filtri di importazione per i file Microsoft Visio, Microsoft Publisher e AbiWord, e per i fogli elettronici Microsoft Works;
– Nuovi filtri di importazione per Adobe Pagemaker, MacDraw, MacDraw II e RagTime per Mac;
– Migliore gestione dei formati multimediali su ogni piattaforma.

LibreOffice 4.4 può essere scaricata a questo indirizzo; Una  descrizione delle nuove funzionalità  è disponibile nella pagina con le note di rilascio.

PCProfessionale © riproduzione riservata.