Metti una ink jet nel tuo ufficio

Per i piccoli uffici, le stampanti e multifunzione a getto d’inchiostro promettono alte prestazioni e costi contenuti rispetto alle laser di fascia bassa. In questo articolo mettiamo a confronto quattro unità  di ultima generazione con una tipica Mfp laser a colori.

di Marco Martineli

Fino a un po’ di anni fa il mondo del printing era diviso in due macro-categorie: da un lato la stampa a getto d’inchiostro, dall’altro la stampa laser, la prima adatta per l’uso domestico, la seconda per l’ufficio.

Nonostante l’evoluzione tecnologica abbia via via reso più sfumati questi confini (almeno nella fascia bassa del mercato), nella percezione comune è sopravvissuto il preconcetto secondo cui stampanti e multifunzione inkjet sarebbero inadatte per l’uso professionale a causa della costruzione meno robusta, della modesta velocità  e dei costi elevati dei materiali di consumo, mentre le periferiche laser sarebbero strumenti di lavoro affidabili, veloci e con costi di gestione contenuti. Se quest’ultima idea è ancora condivisibile quando riferita a contesti aziendali di grandi dimensioni, è invece più discutibile quando si parla di piccola e media impresa, studi professionali e microattività . Almeno da quando sul mercato, alcuni anni fa, sono state introdotte le cosiddette business inkjet, una classe di prodotti progettata come alternativa alle laser di fascia entry e medio-bassa. Una tipica stampante o multifunzione di questo tipo rappresenta una soluzione interessante per tanti aspetti, non ultimo quello economico: ha una costruzione e una meccanica robusta che tollera carichi di lavoro moderatamente impegnativi, dispone di cassetti per la carta più capienti e usa cartucce d’inchiostro ad alto rendimento per garantire autonomia elevata e bassi costi d’esercizio; include le interfacce di rete Ethernet e Wi-Fi per essere a disposizione del gruppo di lavoro, ha spesso il duplex per la stampa automatica in fronte/retro e, nel caso di una Mfp, un alimentatore automatico di documenti per velocizzare la scansione e la copia di originali multipagina.

In questo articolo abbiamo voluto mettere a confronto una tipica multifunzione laser a colori di fascia medio-bassa e quattro nuove unità  a getto d’inchiostro per l’ufficio. Due di queste sono di formato A3+, proposte a un prezzo di listino 4-5 cinque volte inferiore a quello di una corrispondente unità  laser e quindi molto appetibili da agenzie e uffici marketing e di grafica pubblicitaria con un budget limitato.

Per verificare produttività , funzionalità , qualità  dell’output, autonomia e costi d’esercizio, nel corso delle prove di laboratorio delle cinque unità  abbiamo prodotto una quantità  di stampe molto superiore al solito. E abbiamo ottenuto risultati interessanti.

Estratto dall’articolo pubblicato sul numero 247 – ottobre 2011

Nessun Articolo da visualizzare