Tablet e smartphone: costi occulti di accessori e app

Tanti soldiAvete acquistato il tablet o lo smartphone con l’idea di farne il vostro inseparabile compagno di svago, di viaggi e di lavoro. Con molta probabilità  vi saranno bastati però pochi minuti per intuire che questi dispositivi – in modo particolare il tablet – richiedono ben più del solo alimentatore fornito nella confezione per esprimere il massimo delle loro potenzialità .

Il passo obbligatorio che forse non avevate previsto è quello di passare all’acquisto degli accessori: si parte dalla pellicola per proteggere lo schermo e dalla cover per evitare che una caduta o un urto possano rovinare se non distruggere il vostro fedele compagno. Per utilizzare il tablet come strumento di scrittura non saltuario la tastiera esterna si rivela un accessorio indispensabile, ma spesso costoso. Se siete una persona che viaggia molto o che utilizza il tablet e lo smartphone in modo intenso, vi serve inevitabilmente una soluzione per non restare con la batteria a terra ed essere costretti a lunghe soste a fianco di una presa elettrica. Se viaggiate in macchina potete optare per un carica batterie da inserire nell’accendisigari, ma se vi muovete molto senza auto è meglio pensare a una batteria portatile per ricaricare tablet e smartphone.

Finito l’elenco degli accessori hardware vi trovate a fare i conti con le molte app che potrebbero fare al caso vostro e alla tentazione di provarne più di una fino a trovare quella giusta. Un’app azzeccata permette di fare quello che volete e proprio come volete sul vostro dispositivo mobile.
Un rapido conto è sufficiente per mettere in evidenza che nel corso di qualche giorno o settimana, le spese per accessori e app, hanno fatto lievitare il costo del fantastico tablet o smartphone di qualche centinaio di euro. Non è quindi un caso che il mercato degli accessori sia così florido e conteso da numerosi produttori. Dispositivi come tablet e smartphone hanno da sempre costi occulti, basti pensare ai piani per navigare in Internet.

Prima dell’acquisto valutate anche questo elemento e non fatevi convincere ciecamente dagli spot pubblicitari che promettono di poter fare quello che avete sempre sognato, senza farvi capire che in realtà  serve molto di più di quello che viene incluso nella confezione.
Michele Braga

Nessun Articolo da visualizzare