Lenovo Thinkpad X1 series

Lenovo svela il Thinkpad X1 Nano e il pieghevole X1 Fold

Il Thinkpad X1 Nano è il portatile più sottile e leggero di Lenovo, mentre il Thinkpad X1 Fold è il primo pieghevole ad arrivare sul mercato. Entrambi sono pronti per il 5G.

Giornata importante per Lenovo: il 29 settembre sono stati annunciati il Thinkpad X1 Nano, il notebook più sottile e leggero di sempre della linea professionale di Lenovo, nonché l’avveniristico Thinkpad X1 Fold, il primo notebook pieghevole a giungere concretamente sul mercato mondiale. Entrambi sono basati su processori Intel Core di undicesima generazione (Tiger Lake) e possono integrare come opzione la connettività 5G.

Il Thinkpad X1 Fold è un oggetto molto particolare, unico sul mercato; è un ibrido tra un tablet, un portatile e anche un Pc desktop, grazie a delle caratteristiche che vedremo meglio tra poco. È in preordine da oggi e sarà effettivamente disponibile nelle prossime settimane, a un prezzo base di 3.536 euro, Iva inclusa.

Thinkpad X1 Nano

Si presenta come un notebook con schermo da 13” con fattore di forma tradizionale; la particolarità sta nelle misure e nel peso, estremamente ridotti. Con 907 grammi è il Thinkpad più leggero in assoluto, lo spessore è di 1,38 cm e l’ingombro in larghezza è contenuto in 29,2 cm grazie al fattore di forma di 16:10 del display e ai suoi bordi molto sottili.

Lenovo Thinkpad X1 Nano

Della piattaforma hardware non si conoscono molti dettagli, si sa che è basata su processori Intel Core di undicesima generazione con Gpu Intel Iris Xe integrata. Il Thinkpad X1 Nano è un notebook certificato Intel Evo, nuovo nome per la seconda edizione delle specifiche Project Athena di Intel.
ll massimo quantitativo di memoria installabile è di 16 GB, di tipo Lp-Ddr4x, mentre lo storage arriva a 1 terabyte, con interfaccia Pci Express.

Lenovo Thinkpad X1 Nano

Il display da 13” ha una risoluzione di 2.160 x 1.350 pixel, è certificato Dolby Vision e compre il 100% dello spazio colore sRgb. Come opzione è disponibile anche il touchscreen.
Sono presenti quattro speaker e quattro microfoni; per l’espandibilità ci sono due porte Usb Type-C / Thunderbolt 4, un’interfaccia Wi-Fi 6 + Bluetooth 5.0 e la connettività 5G opzionale.
La batteria da 48 watt-ora ha una durata massima dichiarata di 17,3 ore. Il Thinkpad X1 Nano sarà disponibile nel corso del quarto trimestre 2020, con prezzi ancora da definire.

Thinkpad X1 Fold

Di notebook con schermo pieghevoli se ne parla da tempo, la stessa Lenovo aveva già mostrato qualcosa a metà 2019 e durante il CES di Las Vegas a inizio di quest’anno. Ora Il Thinkpad X1 Fold è realtà, anzi è già in preordine. Non è semplice descriverne il funzionamento: immaginate un tablet Windows 10 da 13 pollici, dunque sottile, leggero e maneggevole, che può essere ripiegato a metà.

Lenovo Thinkpad X1 Fold
Il Thinkpad X1 Fold.

Però, grazie a un supporto a compasso che si apre sul lato posteriore, può essere collocato in verticale sulla scrivania, come se fosse un monitor, ed essere utilizzato come un Pc grazie alla particolare tastiera Bluetooth Mini Fold (opzionale).
Questa tastiera trova posto all’interno dell’X1 Fold, e precisamente nel mezzo del display. Grazie al suo sistema di blocco può rimanere fissata sulla metà inferiore del display, facendo diventare l’X1 Fold un classico computer portatile. Oppure può essere separata e poggiata sulla scrivania.

Lenovo Thinkpad X1 Fold
Il Thinkpad X1 collocato su una scrivania, con la tastiera rimossa. Praticamente un Pc desktop.

Oltre a queste possibilità, che potremmo definire di base, ce ne sono molte altre e più che altro limitate dalla fantasia dell’utente. L’area di lavoro del display è unica, senza interruzioni: da aperto, si ha di fronte un classico pannello da 13,3” con risoluzione di 2.048 x 1.536 pixel. Volendo si possono visualizzare due aree distinte sullo schermo, come due pagine di un ipotetico libro, su cui far girare due app differenti.

Lenovo Thinkpad X1 Fold
La tastiera Bluetooth bloccata sulla metà inferiore del display.

La tastiera Mini Fold è collegata via Bluetooth e ha la ricarica wireless, che avviene quando è collocata sullo schermo. C’è anche un pennino (sempre opzionale), il Lenovo Mod Pen. Il supporto a compasso posteriore permette di posizionare sulla scrivania l’X1 Fold sia in orizzontale sia in verticale.

Lenovo Thinkpad X1 Fold
Il Fold utilizzato a mo’ di libro.

Il Thinkpad X1 Fold pesa 1 kg (anzi, 999 grammi secondo le specifiche tecniche…) e ha uno spessore di 11,5 millimetri; da chiuso è spesso 27,8 millimetri. Le dimensioni passano da 29,9 x 23,6 cm a 15,8 x 23,6 cm.
Anche in questo caso poco si sa sull’hardware interno: è certa la presenza di processori Intel Core di undicesima generazione, con Gpu Intel UHD. La Ram è di tipo Lp-Ddr4x fino a un massimo di 8 GB, mentre lo storage può arrivare fino a 1 TB con interfaccia Pci Express.

Lenovo Thinkpad X1 Fold
Il Thinkpad X1 Fold mentre viene ripiegato.

Ci sono due porte Usb Type-C e lo slot per la Sim Card 5G/4G opzionale. È prevista una docking station che permette tra l’altro di collegare fino a 3 monitor esterni e la connettività gigabit Ethernet. La batteria da 50 watt-ora è accreditata di 8,5 ore di autonomia, che salgono a 10,5 ore nel caso di riproduzione video continua.

PCProfessionale © riproduzione riservata.