Samsung Galaxy Time

Samsung Galaxy Time, sconti su smartphone e tablet

Con la nuova promozione Samsung Galaxy Time è possibile acquistare smartphone, tablet, smartwatch e auricolari wirleless con lo sconto del 22%.

Samsung Galaxy Time è la nuova promozione del produttore coreano che permette di acquistare sullo store ufficiale diversi dispositivi (smartphone, tablet, smartwatch e auricolari) con uno sconto del 22% rispetto al prezzo di listino (in pratica non si paga l’IVA). L’offerta è già in vigore e terminerà lunedì 22 giugno, salvo esaurimento scorte.

Gli utenti possono scegliere tra 12 smartphone, due tablet, due smartwatch e due auricolari wireless. Tutti i prodotti, ad eccezione degli auricolari, sono disponibili anche con pagamento a rate. Chi cerca un ottimo smartphone di fascia alta può acquistare il Galaxy S20 Ultra 5G (versione con 512 GB di storage) ad un prezzo di 1.229,00 euro (invece di 1.579,00 euro) oppure il Galaxy S20+ 5G (versione con 512 GB di storage) ad un prezzo di 989,00 euro (invece di 1.279,00 euro).

Altri smartphone in offerta sono i Galaxy S10+ da 1 TB (1.279,00 euro), Galaxy S10+ da 512 GB (989,00 euro), Galaxy S10 da 128 e 512 GB (605,00 e 909,00 euro) e Galaxy Note 10 da 256 GB (759,00 euro). Per la fascia media e bassa ci sono i Galaxy S10 Lite (529,00 euro), Galaxy Note 10 Lite (489,00 euro), Galaxy A51 (295,00 euro), Galaxy A20e (134,00 euro) e Galaxy A10 (124,00 euro).

I due tablet in promozione sono i Galaxy Tab S6 (10,5 pollici, WiFi) a 579,00 euro (invece di 749,00 euro) e il Galaxy Tab S5e (10,5 pollici, LTE) a 439,00 euro (invece di 569,00 euro). In offerta anche due versioni del Galaxy Watch Active2 da 40 millimetri. I prezzi sono 233,00 euro (alluminio) e 309,00 euro (acciaio inossidabile).

Completano l’elenco dei dispositivi in promozione gli auricolari wireless Galaxy Buds+ a 131,00 euro (invece di 169,00 euro) e Galaxy Buds a 115,00 euro (invece di 149,00 euro).

PCProfessionale © riproduzione riservata.
Seguo l'evoluzione tecnologia dalla fine degli anni '80 dopo aver acquistato il Commodore 64 e dal 2008 questa passione è diventata un lavoro. Da oltre 12 anni scrivo articoli su diversi argomenti tech e da maggio 2020 ho iniziato la collaborazione con PC Professionale.