Oppo X 2021

Ecco Oppo X 2021, smartphone con display estendibile

Oppo INNO Day giunge alla seconda edizione. I rumor si sono rivelati esatti, l'azienda ha difatti presentato il proprio concept di smartphone con display estendibile.

Nel corso di Oppo Inno Day 2020, un evento tenutosi in mattinata a Shenzen e trasmesso in diretta streaming, Oppo ha introdotto i nuovi prodotti pensati per il futuro, come suggerito dal titolo dell’evento “Leap into the future”. Tra questi Oppo X 2021, Oppo AR Glass 2021 e Oppo CybeReal. L’evento, giunto alla seconda edizione e che ha tradizione annuale, l’anno scorso ha permesso non solo di conoscere gli sforzi dell’azienda nella ricerca, ma più concretamente un prototipo di smartphone con camera anteriore integrata sotto lo schermo.

Tecnologia per l’umanità, gentilezza per il mondo

Prima di svelare al mondo le gustose novità in ambito tecnologico, Oppo ha approfittato dell’occasione per una digressione sulla propria filosofia “Tecnologia per l’umanità, gentilezza per il mondo” e il concetto di “Innovazione virtuosa”. L’azienda cinese ha anche illustrato la sua strategia di sviluppo tecnologico 3+N+X“. Il “3” si riferisce alle tre tecnologie principali come hardware, software e servizi che aiutano Oppo a creare una smart life integrata per gli utenti di tutto il mondo. La “N”rappresenta le capability essenziali di Oppo come Ai, security e privacy, multimedia e interconnectivity. la “X”, invece, si riferisce alle tecnologie che differenziano Oppo e le risorse strategiche come le ricarica rapida che permettono di accelerare la spinta innovativa e migliorare la user experience.

Tre nuovi concept: Oppo Ar Glass 2021, CybeReal e Oppo X 2021

Poche ore prima dell’inizio della conferenza, sono trapelate delle informazioni riguardo a quello che potrebbe essere il prototipo di smartphone con schermo estendibile; ed effettivamente è quanto Oppo ha presentato subito dopo gli occhiali Oppo AR Glass 2021 e l’applicazione Oppo CybeReal, entrambe soluzioni sempre più sofisticate al servizio della realtà aumentata. Dopo un excursus sui progetti dell’azienda rivolti in tal senso, ecco il pezzo forte: Oppo X 2021, uno smartphone con display estendibile.

Oppo X 2021: ecco lo smartphone con display estendibile

Oppo X 2021 dispone di uno schermo Oled rollabile con una diagonale di 6,7 pollici, capace di estendersi fino a 7,4 pollici. Il device si basa sull’unione di tre tecnologie proprietarie di Oppo, ovvero Powertrain Roll Motor, 2-in-1 Plate e Warp Track. Il dispositivo ha anche un design di archiviazione retrattile che offre maggiori possibilità per fotocamere, batterie, altoparlanti e antenne per telefoni cellulari.

Oppo X 2021

Per creare uno schermo in grado di ritrarsi ed estendersi senza difficoltà, gli ingegneri di Oppo hanno dovuto progettare il Powertrain Roll Motor, un motore a rulli su misura. Un particolare meccanismo che non alcun tipo di stress al display, in grado di piegarsi senza quasi lasciare traccia. La lastra 2 in 1 permette di sostenere lo schermo senza spazi tra i segmenti, mantenendolo liscio quando il display è srotolato. La terza e ultima tecnologia impiegata dall’azienda in funzione al display estendibile, è lo schermo laminato Warp Track. Una soluzione ad alta resistenza che funziona come un cingolo; offre una protezione affidabile senza aumentare la resistenza. Il laminato, costituito principalmente in acciaio, raggiunge uno spessore di soli 0,1 millimetri. Insieme ai motivi lineari incisi sulla superficie, il laminato Warp Track aumenta notevolmente la resistenza del display mentre si piega, fornendo al contempo un supporto sufficiente.

Oppo AR Glass 2021 e Oppo CybeReal

L’occasione è servita anche come anticipato a presentare gli sforzi di Oppo per la Realtà Aumentata. La presentazione ha alzato il sipario sulla seconda generazione di Ar Glass. Oppo Ar Glass 2021 è un dispositivo del 75% più leggero rispetto al modello precedente e si avvale di di diversi sensori, tra cui una telecamera a occhio di pesce stereo, un sensore ToF e una telecamera Rgb.

Oppo Ar Glass 2021

Oppo Ar Glass 2021 può supportare una serie di interazioni naturali, comprese le interazioni tramite smartphone, le interazioni basate sui gesti e la localizzazione spaziale. L’applicazione AR di calcolo spaziale in tempo reale CybeReal, alimentata dalla tecnologia di localizzazione ad alta precisione e riconoscimento dello spazio, è supportata dalle tre tecnologie principali di OPPO come la ricostruzione accurata della realtà al centimetro e OPPO Cloud arricchendo la percezione dell’utente del mondo reale.

PCProfessionale © riproduzione riservata.