MediaTek Dimensity 820

MediaTek Dimensity 820, SoC per smartphone 5G

Il MediaTek Dimensity 820 è un processore octa core con modem 5G integrato, realizzato a 7 nanometri e dedicato a smartphone di fascia media.

MediaTek Dimensity 820 è il nuovo SoC (System-on-Chip) annunciato dal produttore taiwanese. Caratteristica più interessante del processore è il modem 5G integrato, una soluzione che permette di occupare meno spazio all’interno dello smartphone e di ridurre i consumi rispetto al modem esterno. Questo chip potrebbe essere considerato la risposta di MediaTek al recente Snapdragon 768G di Qualcomm.

Il Dimensity 820 si colloca dunque tra Dimensity 1000/1000+ e Dimensity 800. Il nuovo processore è realizzato con tecnologia di processo a 7 nanometri in configurazione big.LITTLE 4+4. Ci sono quindi quattro core ARM Cortex-A76 a 2,6 GHz e quattro core ARM Cortex-A55 a 2 GHz. MediaTek assicura prestazioni CPU fino al 37% superiori a quelle dei diretti concorrenti.

La GPU ARM Mali-G75 MC5 (cinque core) supporta schermi con risoluzione massima di 2520×1080 pixel e refresh rate di 120 Hz. La tecnologia HyperEngine 2.0 permette di avere una migliore esperienza di gioco, grazie all’allocazione dinamica delle risorse (CPU, CPU e RAM) e quindi all’ottimizzazione di prestazioni e consumi.

Altro componente importante del SoC è la AI Processing Unit 3.0. Si tratta di un’unità che esegue i calcoli più complessi, come quelli relativi alle funzionalità delle fotocamere, tra cui il riconoscimento automatico di scene, oggetti e persone. Imagiq 5.0 è invece il processore di immagine (ISP) che può gestire singole fotocamere da 80 megapixel oppure configurazione dual camera 32+16 megapixel. Supporta nativamente la registrazione video 4K HDR Multi-frame che consente di ottenere in tempo reale un singolo stream video, combinando diversi frame a differenti esposizioni.

Il modem integrato supporta reti 5G SA/NSA (Stand-Alone/Non-Stand-Alone) con frequenze sub-6GHz (anche dual SIM). Le tecnologie 5G UltraSave consentono di ridurre i consumi attraverso la modifica dinamica della potenza e delle frequenza operative. Il MediaTek Dimensity 820 supporta inoltre la connettività WiFi 802.11ac, Bluetooth 5.1, GPS, Galileo e radio FM. Il primo smartphone basato sul nuovo processore potrebbe essere il Redmi 10X 5G.

PCProfessionale © riproduzione riservata.
Seguo l'evoluzione tecnologia dalla fine degli anni '80 dopo aver acquistato il Commodore 64 e dal 2008 questa passione è diventata un lavoro. Da oltre 12 anni scrivo articoli su diversi argomenti tech e da maggio 2020 ho iniziato la collaborazione con PC Professionale.