microsoft-ecco-brevetto-smartphone-pieghevole
Microsoft e la taglia da 250mila dollari.

Microsoft: ecco il brevetto per lo smartphone pieghevole

Oltre a Samsung, anche Microsoft avrebbe l’intenzione di realizzare uno smartphone pieghevole: l’azienda di Satya Nadella, in effetti, dopo aver depositato la richiesta per il rilascio di un brevetto di un device mobile che si trasforma da smartphone in tablet, proprio in questi giorni, ha ricevuto l’approvazione da parte del competente ufficio statunitense.

Dando un’occhiata alla documentazione della richiesta di brevetto, emerge come il device possa essere del tipo 2 in 1, dotato di schermo flessibile in grado di ruotare sull’asse longitudinale, sfruttando a questo proposito una cerniera: una volta “richiuso”, il dispositivo avrebbe le sembianze di uno smartphone, diventando invece un tablet una volta aperto.

Potrebbero essere queste quindi le prove dell’arrivo sul mercato del tanto vociferato Surface Phone di Microsoft? Al momento, da Redmond non sono giunte né conferme né smentite al riguardo, tuttavia, stavolta il brevetto potrebbe essere veramente indicativo delle reali intenzioni di Microsoft…

microsoft-brevetto-smartphone-pieghevole

PCProfessionale © riproduzione riservata.