MWC 2011: HP TouchPad con webOS

HP ha messo finalmente a frutto l’acquisizione di Palm dello scorso aprile presentando il primo tablet con sistema operativo webOS al Mobile World Congress di Barcellona.

Il TouchPad, 190 x 242 x 13,7 mm per circa 740 grammi di peso, dispone di un display multitouch capacitivo da 9,7 pollici con risoluzione 1024à—768 pixel, un processore di qualità  come il Qualcomm Snapdragon dual-core APQ8060 1.2GHz supportato da 16GB/32GB di memoria (a seconda delle configurazioni).

Il tablet di HP è inoltre dotato di accelerometro, sensore di illuminazione, magnetometro, giroscopio, WiFi, Bluetooth e A-GPS (nel caso del modello 3G), e una videocamera frontale da 1.3 MPixel consente la videochiamata (niente fotocamera posteriore per foto e film).

Specifiche tecniche a parte, il colosso americano punta molto sul webOS che non solo offre opportunità  di svago ma consente anche di lavorare “on the road”. Punto di forza del sistema operativo sviluppato da Palm è il multitasking che si concretizza nella reale possibilità  di utilizzare varie applicazioni contemporaneamente. Le attività  sono presentate sotto forma di schede e non – come tiene a precisare il comunicato stampa – in una miriade di icone distribuite in numerose schermate. Quando vengono avviate nuove attività , le schede collegate (per esempio un’e-mail e una pagina Web associata) vengono raggruppate automaticamente in un insieme di schede, in modo tale da tenere sotto controllo tutti gli elementi correlati tra loro.

Il TouchPad, inoltre, include una suite di comunicazione webOS che include e-mail, messaggistica istantanea, agenda, calendari, video e una fotocamera rivolta verso l’utente per videochiamate. Il dispositivo, infine, supporta la tecnologia Adobe Flash Player 10.1 beta e consente di visualizzare e rispondere alle telefonate e agli Sms.

Caratteristiche tecniche e funzionalità  di HP TouchPad

  • Sistema operativo HP webOS
  • Connettività  ad alta velocità 
  • Processore Qualcomm Snapdragon APQ8060 da 1,2 GHz a doppia CPU
  • Schermo multitouch capacitivo XGA da 24.6 cm (9,7″) con display a colori a 18 bit e risoluzione 1.024 x 768
  • Memoria interna da 16 o 32 GB
  • Browser con accesso completo al Web e supporto per Adobe Flash Player 10.1 beta
  • Connettività  wireless: Wi-Fi 802,11b/g/n con autenticazione WPA, WPA2, WEP, 802,1X – A-GPS (solo 3G) – Bluetooth 2.1 + EDR con supporto Bluetooth stereo A2DP
  • Opzioni multimediali: musica, foto, registrazione e riproduzione di video, jack da 3,5 mm per auricolare/cuffia/microfono
  • Altoparlanti stereo interni e Beats Audio
  • Webcam frontale da 1,3 megapixel per videochiamate
  • E-mail, tra cui EAS (per l’accesso ai server aziendali che eseguono Microsoft Exchange) e supporto per la posta elettronica personale (trasmissione con Google Gmail, Yahoo!, POP3, IMAP)
  • Supporto messaggistica
  • Sensore luce ambiente, accelerometro, bussola (magnetometro) e giroscopio
  • Batteria ricaricabile da 6.300 mAh (standard)
  • Micro-USB (carica e collegamento al PC) con USB 2.0
  • Tecnologia HP Touchstone incorporata per la carica facile (HP Touchstone è venduto separatamente) e funzionalità  HP tocco-condivisione per lo share di indirizzi Web tra TouchPad e telefoni webOS compatibili
  • Dimensioni: 190 x 242 x 13,7 mm
  • Peso: circa 740 g

[nggallery id=431]

PCProfessionale © riproduzione riservata.