Sui nuovi Samsung Galaxy ci sarà  anche Dropbox

Dropbox ha annunciato l’integrazione dei suoi servizi di cloud storage sui modelli di smartphone e tablet Samsung appena annunciati all’IFA di Berlino: il Galaxy Note II e il Galaxy Camera.

Non è la prima volta che Dropbox viene dato di default sugli smartphone Samsung, visto che il servizio di archiviazione file nel cloud è già  presente sul Galaxy S III e sul tablet Galaxy Note 10.1. L’aver esteso le funzionalità  di storage Dropbox anche agli ultimi dispositivi annunciati crea di fatto un’ecosistema dove è più facile tenere sincronizzati i dati tra desktop, smartphone e tablet.

Tra le novità  per i possessori dei nuovi Galaxy Note II c’è la sincronizzazione automatica delle foto e video presenti nella app gallery di Android con le cartelle di Dropbox. Inoltre chi acquisita un Samsung Galaxy Camera o un Galaxy Note II riceve gratis 50 GByte di spazio Dropbox per due anni.

Nessun Articolo da visualizzare