ebook reader migliore

eBook Reader migliore: un confronto tra Kindle, Kobo, Tolino

Qual è l’eBook Reader migliore? Un confronto tra gli eReader più acquistati del momento: Kindle, Kobo e Tolino

eBook Reader migliore – Sono sempre di più i lettori che abbandonano la carta per passare il digitale. L’era degli eReader è arrivata e sta spopolando. Ma gli eBook Reader in circolazione sono tanti, quindi quale scegliere il più adatto alle proprie esigenze?

eBook Reader cos’è

L’ eReader è un dispositivo non retroilluminato che utilizza una tecnologia ad inchiostro elettronico chiamata e-Ink. Il suo display è quindi diverso da quello LCD di un computer, uno smartphone o una televisione. Questo strumento permette di leggere libri in formato elettronico, in formato PDF, ePub, MOBI, CBZ/CB.

Tutti gli eReader permettono ai lettori di caricare al loro interno una serie di libri e leggerli. Alcuni hanno l’opzione di connessione online tramite Wi-Fi o rete 3G, grazie alla quale è possibile scaricare nuovi titoli e navigare il web.

Con un eReader leggere diventa un’esperienza nuova. Infatti è possibile sottolineare, appuntare, disegnare sul testo, ma anche cercare parole non chiare su un vocabolario. Ogni dispositivo ha poi caratteristiche differenti, che però convergono per quanto riguarda la durata della batteria di circa due settimane. Gli schermi hanno dimensioni che spaziano dai 5″ ai quasi 10“, ma bisogna tenere a mente che il testo dei libri può essere ingrandito e rimpicciolito a piacimento. Anche il font può essere cambiato in base al gusto personale.

eBook Reader migliore Kindle

Il più popolare è l’eReader Kindle, associato ad Amazon, nelle sue molteplici versioni. Il primo punto a favore è che essendo collegato al sito di commercio elettronico può attingere a una vasta libreria online. Inoltre i titoli possono essere comprati direttamente dal dispositivo, dopo aver collegato un account, e risulteranno nella libreria personale.

Esistono due servizi dedicati: Kindle Unlimited e Amazon Prime Reading. Il primo, al prezzo di 9,99 euro al mese permette di accedere a 20.000 titoli in lingua italiana e un milione di titoli in lingue estere senza limiti. Il primo mese di adesione è gratuito. Mentre il secondo è dedicato agli utenti Amazon Prime, che possono attingere a oltre 500 titoli.

Kindle supporta solo alcuni formati di lettura: AZW, TXT, PDF e MOBI. Mentre per quanto riguarda EPUB ancora nulla, anche se questo può essere convertito in altri formati.

Questa marca prevede un’app dedicata che permette di accedere alla libreria anche da altri dispositivi come smartphone o tablet.

Sono disponibili quattro tipi di diversi dispositivi in ordine di prezzo e prestazioni: Kindle Touch, la versione classica con lo schermo non illuminato; Kindle Paperwhite, la versione più popolare e con luce integrata; Kindle Voyage consensori voltapagina e regolazione automatica dell’illuminazione e Kindle Oasis, con svariate funzioni di lusso come la custodia e il caricatore in pelle.

Per risparmiare è possibile anche comprare Kindle o Fire ricondizionato certificato, ovvero un dispositivo che ha avuto precedente proprietario e che ha subito un processo di ricondizionamento. In seguito a svariati test, l’eBook Reader viene certificato “come nuovo” e coperto da garanzia di un anno, ma a prezzo ribassato rispetto ai “veri nuovi”.

Kindle Paperwhite è al momento l’eBook Reader più gettonato, per il suo prezzo accessibile e spesso in sconto e le sue funzioni basiche ma non troppo. Infatti uno dei punti a sfavore delle versioni classiche è lo schermo non illuminato, che può risultare abbastanza inutile qualora si legga in situazioni di scarsa luce. Per questo Paperwhite permette il giusto compromesso con il suo schermo illuminato.

In questo caso il prezzo di dispositivo è ancorato anche a una questione di pubblicità. Il costo dell’eReader scende se il lettore sceglie di accettare la visualizzazione di banner pubblicitari sul proprio dispositivo. Questi non intralciano la lettura, ma saranno visibili a schermo in standby o durante la navigazione Internet.

eBook Reader migliore Kobo

Secondo a Kindle è Kobo, una famiglia di dispositivi che ha il supporto di Mondadori e che può vantare uno store decisamente vario e rifornito.

Kobo legge tutti i principali formati di eBook come ePub, PDF, MOBI, CBZ/CBR e via dicendo. Il sistema operativo infatti è più aperto di quello Kindle e permette anche l’installazione di font esterni.

Come la precedente, ha un’app dedicata per gestire i propri titoli in piena libertà.

I dispositivi sul mercato in ordine di prezzo e prestazioni sono: Kobo Aura, Kobo Aura ONE, Kobo Aura H2O, Kobo Clara HD.

eBooke Reader migliore Tolino

La terza marca di eBook è Tolino, legata allo store online di IBS + Libraccio.it. Il sistema Tolino è molto aperto e permette di inserire al suo interno titoli da qualsiasi fonte e in tre formati: ePub, PDF e TXT.

Per non restare indietro, anche Tolino ha un’app per accedere alla libreria anche da device esterni come smartphone e tablet.

Tolino Page con display non illuminato, Tolino Shine 2 HD, Tolino Vision 3 HD e Tolino Vision 4 HD sono i dispositivi sul mercato in ordine di prezzo e prestazioni.

Per chi quindi è nuovo a questo mondo è consigliabile valutare principalmente la questione di illuminazione dello schermo, seguita dalle prestazioni della batteria, poi al peso e alla grandezza e alla qualità dello scorrimento pagine. Inoltre ovviamente è necessario trovare il dispositivo che più si addice alla spesa che si vuole affrontare, evitando di spendere troppo o troppo poco.

Potrebbero interessarti anche:

Facebook hackerato, via all’indagine federale per tutelare gli utenti

Come inserire emoji e simboli su Mac

Le migliori app per iPhone X: le 11 app indispensabili per il vostro smartphone

PCProfessionale © riproduzione riservata.