Monitor BenQ BL2410PT: migliora la qualità  della vita sul lavoro

È stato battezzato da BenQ come il monitor dalle 3 E: Ergonomico, Economico, Eco-friendly e in effetti il modello BL2410PT presenta diverse caratteristiche che ne fanno la soluzione ideale in ambito business per chi cerca produttività  a costi inferiori.

Il pannello VA a 8 bit, la retroilluminazione Led, il contrasto nativo di 5000:1, il piede regolabile 15 cm, e il sensore Eye-protect sono solo alcuni dei plus di questo monitor di fascia professionale. Con questo prodotto infatti BenQ ha cercato di rendere il più possibile confortevole la postazione di lavoro, salvaguardando anche la salute di chi lavora, e cercando di ridurre al minimo l’impatto ambientale e i consumi energetici.

Caratterizzato da un pannello con tecnologia ad allineamento verticale (VA) il BL2410PT permette di orientare lo schermo in diverse modalità , di alzarlo o abbassarlo in altezza, e di inclinarlo avanti o indietro in diverse angolazioni per eliminare il riflesso, e di orientarlo a destra o sinistra di 45° per consentire anche ad altre persone di guardare più facilmente e condividerne i contenuti. La funzione Reading Mode con tecnologia Senseye adatta la temperatura del colore del monitor, la luminosità , il rapporto di contrasto e la nitidezza dei dettagli, così da simulare in maniera realistica l’aspetto della carta stampata. Questa tecnologia aiuta a ridurre l’affaticamento della vista causato dall’utilizzo prolungato e ininterrotto del monitor insieme all’opzione Smart Reminder che avvisa le persone quando è il momento di prendersi una pausa, a intervalli programmati, di 20, 40, 60 e 100 minuti, in modo da prevenire la stanchezza oculare.

Il pannello VA e la retroilluminazione a Led consentono di visualizzare in modo nitido sia documenti di testo che immagini fisse e in movimento. Il contrasto nativo di 5000:1 (cinque volte quello dei normali pannelli) garantisce una profondità  di colore e una definizione del dettaglio anche nelle immagini più scure e complesse.

Il pannello Va 8 bit consente una transizione fluida da un colore all’altro, e l’angolo di visuale di 178°/178° offre una visione perfetta da qualsiasi punto della stanza.

Il monitor BenQ BL2410PT è compatibile con i MacBook e incorpora sei tecniche di calibrazione proprietarie che si integrano con le caratteristiche di display di un MacBook, di cui si candida a essere naturale estensione.

BenQ BL2410PT sarà  disponibile in Italia dai primi di febbraio a 269 euro.

PCProfessionale © riproduzione riservata.

Newsletter di PC Professionale

Nessun Articolo da visualizzare