Firefox

Mozilla Firefox: addio al protocollo FTP

Mozilla si accoda ancora una volta a Google e annuncia l’abbandono del protocollo FTP in una futura versione del browser Firefox. E’ una “questione di sicurezza”, dicono gli sviluppatori.

Presto gli utenti di Mozilla Firefox dovranno dire addio al protocollo FTP: la storica tecnologia per il trasferimento di file tra client e server, la cui genesi precede persino la nascita del protocollo TCP/IP oggi alla base di Internet, verrà abbandonata in una futura (quanto prossima) versione del browser del Panda Rosso.

Gli sviluppatori Mozilla hanno confermato la volontà di abbandonare FTP spiegando che si tratta di una scelta a favore della sicurezza: FTP è un protocollo “insicuro”, ha spiegato l’ingegnere del software Michal Novotny, e “non ci sono ragioni per preferirlo ad HTTPS per il download di risorse” dalla Rete.

FTP

Inoltre, ha continuato Novotny, “una parte del codice per FTP è molto vecchia, insicura e complicata da mantenere e in passato abbiamo trovato molti bug di sicurezza.” Forse lo sviluppatore Mozilla si riferisce all’implementazione FTP di Firefox, piuttosto che all’omonimo protocollo, ma dal punto di vista pratico questa fondamentale differenza di vedute non cambia granché.

Il supporto di FTP verrà disabilitato in Firefox 77, release del browser FOSS attualmente programmata per giugno (ritardi da COVID-19 permettendo), mentre l’intera porzione di codice responsabile delle connessioni FTP verrà rimossa entro il 2021. A quel punto non sarà più possibile abilitare l’opzione nemmeno agendo manualmente sulla configurazione del browser.

La decisione di Mozilla di eliminare il supporto FTP nativo da Firefox deriva, come tante delle discusse e discutibili decisioni della corporation americana di questi ultimi anni, dalla volontà già espressa da Google con il suo onnipresente Chrome: il browser più usato al mondo disabiliterà FTP a partire dalla release 81, eliminando del tutto il supporto al protocollo entro l’estate di quest’anno.

PCProfessionale © riproduzione riservata.