Nikon Df, nuova reflex full frame

Il mirino con pentaprisma in vetro ottico offre una copertura dell’inquadratura pari al 100% circa e un ingrandimento di 0,7x, nonché un modo Ritaglio DX con contrassegni del mirino.
Il monitor LCD è da 8cm e 921k punti con ampio angolo di visione e vetro rinforzato.
Le informazioni sull’inclinazione orizzontale e quelle sull’orientamento (inclinazione avanti o indietro) della fotocamera, possono essere controllate mediante il monitor LCD; le informazioni della sola inclinazione anche attraverso il mirino.
La modalità  Scatto silenzioso riduce il suono del meccanismo di ritorno dello specchio durante la sequenza; la modalità  HDR scatta un fotogramma per le luci e uno per le ombre con una sola pressione del pulsante di scatto. La gamma può essere ampliata fino a ±3 EV per ottenere diversi effetti, livelli di saturazione e gradazioni di tonalità , mentre l’uniformità  di fusione con cui le due esposizioni si sommano può essere regolata manualmente.

La Nikon Df è compatibile con la gamma di obiettivi Nikkor e viene fornita con un’edizione speciale dell’obiettivo AF-S Nikkor 50mm f/1.8G. Rivisitato in versione retrò per accompagnare il corpo macchina della Nikon Df, è uno degli obiettivi a lunghezza focale fissa più popolari della gamma, ha un corpo compatto, leggero e arriva all’apertura massima di f/1.8.

I prezzi, per ora negli Stati Uniti, sono di da 2.749,95 dollari per il corpo machina e 2.999,95 dollari se si vuole anche l’ottica 50mm f/1.8 Special Edition.

 

Nikon-Df-top

1
2

Nessun Articolo da visualizzare