Panasonic presenta FZ-T1, dispositivo rugged basato su Android

Panasonic presenta un nuovo dispositivo rugged che si aggiunge alla famiglia Toughbook. Basato su Android 8.1 Oreo è versatile e pernsato per l'ambito lavorativo.

0
726

Panasonic ha presentato nella giornata di oggi un nuovo dispositivo rugged portatile che si aggiunge alla famiglia Toughbook, ovvero il nuovo FZ-T1.

Dalle sembianze di uno smartphone, Toughbook FZ-1 è in realtà uno strumento molto versatile.

Sebbene a primo impatto possa sembrare a tutti gli effetti uno smartphone rugged, in realtà Toughbook FZ-T1 è un dispositivo pensato principalmente a chi necessita uno strumento resistente e versatile in ambito lavorativo.

Diversi gli accessori che compongono Toughbook FZ-T1, tra cui un lettore barcode integrato utile nelle applicazioni di stoccaggio, assistenza alla vendita, etc ed attivabile attraverso a due trigger posizionati nei profili laterali del Toughbook, comodi per mancini e destrorsi.
Il dispositivo basato sulla versione di Android 8.1 Oreo, è certificato MIL-STD 810G e IP68, quindi resistente ad acqua e polveri e resistente fino a cadute da 1,5 m di altezza; è inoltre in grado di funzionare anche alle temperature tra i -10 e +50°C.

Non solo resistente all’acqua, ma anche alle basse temperature.

Dal peso inferiore ai 240 g nonostante la robustezza, l’impugnatura è agevole. FZ-T1 dispone di un display da 5 pollici e al suo interno presenta 2 GB di Ram e 16 GB di storage, mentre l’autonomia è garantita fino a 12 ore; la batteria può essere agevolmente sostituita senza provocare lo spegnimento del dispositivo.
Non mancano una fotocamera da 8 megapixel, nel telaio inoltre saranno presenti tre microfoni in grado di ridurre al minimo il rumore negli ambienti particolarmente rumorosi.

Toughbook FZ-T1 sarà disponibile a partire da agosto al prezzo di 1.270 euro + Iva nella versione solo Wi-Fi, o 1.350 euro+ Iva nella versione Wi-Fi e 4G (per le chiamate vocali) a partire da settembre.

Nonostante il prezzo apparentemente alto, il dispositivo non è pensato per un ambito consumer ma è destinato ad un pubblico professionale che necessita un dispositivo con tali caratteristiche.

PCProfessionale © riproduzione riservata.