playstation plus giochi dicembre 2022

News | Videogame

PlayStation Plus dicembre 2022: i giochi gratis su Ps4 e Ps5

Martina Pedretti | 1 Dicembre 2022

PlayStation Plus

PlayStation Plus, giochi gratis a dicembre 2022 su Ps4 e Ps5: Mass Effect Legendary Edition, Biomutant e Divine Knockout: Founder’s Edition

Giochi gratis dicembre 2022 PlayStation Plus

Come ogni mese anche a dicembre 2022 gli abbonati a PlayStation Plus possono attingere ad alcuni giochi gratis, i cui titoli sono appena stati svelati sul blog di PlayStation. Chi possiede una PlayStation 4 potrà scaricare Mass Effect Legendary Edition, mentre Biomutant e Divine Knockout: Founder’s Edition saranno scaricabili anche su Ps5.

giochi gratis del mese di dicembre 2022, saranno disponibili per gli abbonati a PlayStation Plus da martedì 6 dicembre. Saranno poi scaricabili gratuitamente fino a lunedì 2 gennaio. Ma osserviamo in modo più approfondito i titoli.

Mass Effect Legendary Edition

Mass Effect Legendary Edition giochi playstation plus dicembre 2022
Mass Effect Legendary Edition

Il comandante Shepard è il protagonista della trilogia di Mass Effect. La Legendary Edition include i contenuti di base per giocatore singolo e oltre 40 contenuti scaricabili per Mass Effect, Mass Effect 2 e Mass Effect 3, tra cui corazze, pacchetti e armi promozionali, rimasterizzati e ottimizzati in 4K Ultra HD. Il giocatore può sperimentare un universo incredibilmente ricco e dettagliato in cui potrà a decidere come si svolgerà la tua storia.

Biomutant

Biomutant giochi dicembre 2022 playstation plus
Biomutant

Tra i giochi di dicembre 2022 su PlayStation Plus troviamo anche Biomutant. In questo titolo è possibile combinare combattimenti corpo a corpo, armi da fuoco e abilità mutanti in un’atmosfera post-apocalittica . Una piaga sta uccidendo la terra e l’Albero della Vita sanguina a morte. Le tribù sono divise. Il giocatore esplora quindi un mondo in subbuglio e determina il suo destino: sarà il suo salvatore o lo condannerà a una fine ancora più tragica?

Divine Knockout: Founder’s Edition

Divine Knockout Founder’s Edition
Divine Knockout: Founder’s Edition

In uscita su PlayStation Plus a dicembre 2022 c’è Divine Knockout: Founder’s Edition, un picchiaduro platform con un’originale prospettiva in terza persona. Si può scegliere il proprio eroe tra dieci divinità per scagliare massi nel ruolo di Ercole o impugnare Mjolnir come Thor. Si combatte in diverse arene, ognuna dotata di meccaniche uniche da padroneggiare. Inoltre è possibile sfidare gli amici in combattimenti 3v3 con numerose modalità di gioco, oppure giocare in duelli all’ultimo sangue 1v1 o 2v2.

PlayStation Plus gennaio 2023 giochi gratis Ps4 Ps5

Videogame

PlayStation Plus gennaio 2023: i giochi gratis su Ps4 e Ps5

Martina Pedretti | 2 Gennaio 2023

PlayStation Plus

PlayStation Plus, giochi gratis a gennaio 2023 su Ps4 e Ps5: Fallout 76, Star Wars Jedi: Fallen Order e Axiom Verge 2

Giochi gratis gennaio 2023 PlayStation Plus

Come ogni mese anche a gennaio 2023 gli abbonati a PlayStation Plus possono attingere ad alcuni giochi gratis, i cui titoli sono appena stati svelati sul blog di PlayPlayStation Plus. Chi possiede una PlayStation 4 potrà scaricare Fallout 76, mentre Star Wars Jedi: Fallen OrderAxiom Verge 2 saranno scaricabili anche su Ps5.

giochi gratis del mese di gennaio 2023, saranno disponibili per gli abbonati a PlayStation Plus da martedì 3 gennaio. Saranno poi scaricabili gratuitamente fino al 6 febbraio. Ma osserviamo in modo più approfondito i titoli.

Star Wars Jedi: Fallen Order

star wars jedi fallen order 2 uscita news
Star Wars Jedi Fallen Order

Tra i giochi gratis di PlayStation Plus a gennaio 2023, troviamo Star Wars Jedi Fallen Order. In questo titolo, con l’aiuto di un ex Cavaliere Jedi, un pilota irascibile e un droide senza paura, il giocatore veste i panni di Cal Kestis, un ex Padawan scappato dall’Ordine 66.

Nel 2023 uscirà anche il sequel di questo titolo, Star Wars Jedi: Survivor.

Axiom Verge 2

Axiom Verge 2 giochi gratis playstation plus gennaio 2023
Axiom Verge 2

Questo gioco espande l’universo del primo capitolo con personaggi, abilità e un sistema di gioco completamente nuovi. Il giocatore potrà esplorare un mondo alternativo simile alla Terra, costellato dalle rovine di un’antica civiltà tecnologica. Hackerate macchine, combattere mostri e usare un drone remoto per entrare nella Breccia, una realtà parallela piena di pericoli.

Fallout 76

Fallout 76
Fallout 76

Come ultimo dei giochi gratis di PlayStation Plus a gennaio 2023 Bethesda Game Studios, creatore di Skyrim e Fallout 4, propone Fallout 76, il prequel online in cui ogni umano sopravvissuto che si incontra sarà un altro giocatore. Restare uniti sarà la chiave della sopravvivenza. Il giocatore qui deve vivere il mondo più esteso e dinamico mai creato nel leggendario universo di Fallout, sotto la continua minaccia dell’annientamento nucleare.

libero virgilio mail down oggi 23 gennaio

News

Libero e Virgilio down oggi 23 gennaio: l’accesso email non funziona

Martina Pedretti | 23 Gennaio 2023

libero viriglio

L’accesso all’email Libero e Virgilio non funziona oggi 23 gennaio: in down le caselle di posta elettronica, cosa sta succedendo

Libero e Virgilio down oggi 23 gennaio

Libero e Virgilio down in tutta Italiaoggi 23 gennaio. Le rispettiva caselle mail non funzionano correttamente, già dalla sera di ieri. Sono arrivate segnalazioni da tutto il paese, in merito al fatto che i due servizi non fanno accedere gli utenti alla propria casella di posta elettronica.

Chiunque provi ad accedere da browser mobile o fisso trova una pagina di errore, con un messaggio poco rassicurante:

A partire dalla notte del 23 gennaio 2023 si stanno verificando disservizi sull’infrastruttura a cui fanno capo i servizi web Libero e Virgilio, in particolare la posta elettronica.

È stato identificato il problema, in corso di risoluzione, che è dovuto a un disservizio all’interno del nostro data center.

Si tratta di un problema di natura tecnico esclusivamente interno, il che significa che escludiamo categoricamente potenziali attacchi hacker e che i dati dei nostri utenti, che sono il bene più prezioso, non sono in pericolo.

Pertanto il servizio, una volta ripristinato, non genererà nessuna perdita per i milioni di account Libero e Virgilio mail, eccetto purtroppo l’elevato disagio che i nostri utenti sono costretti a subire in queste ore e di cui ci scusiamo, confidando in una risoluzione la più rapida possibile.

Ti invitiamo pertanto a riprovare più tardi.

libero viriglio mail down oggi 23 gennaio
La comunicazione

Questa è quindi la comunicazione ufficiale di Virgilio e Libero.

Il sito Downdetector, una piattaforma che monitora i malfunzionamenti di app, social network, e altro, riporta un totale blackout dei servizi mail di Libero e Virgilio.

Le segnalazioni degli utenti indicano che ci sono problemi con Libero/Virgilio, recita il sito di DownDetector. Il picco si è registrato alle 10 di stamattina, quando quasi diversi utenti si sono recati sul sito per segnalare un disservizio dei due servizi.

Nonostante il disservizio sembra aver colpito gli utenti già dalla sera di ieri 22 gennaio, solo stamattina in molti si sono recati al lavoro e sono incappati nel problema. Infatti il down di Libero e Virgilio sta duramente colpendo chi è abituato a lavorare con la sua casella mail, e non sta quindi ricevendo tutte le comunicazioni della giornata.

Rimaniamo in attesa di sviluppi, sperando che il problema si possa risolvere quanto prima.


tiktok video virali decidono dipendenti

News

TikTok conferma che i suoi dipendenti possono decidere cosa diventa virale

Martina Pedretti | 23 Gennaio 2023

TikTok

TikTok ha finalmente confermato che che i suoi dipendenti possono decidere cosa diventa virale e cosa approda nelle pagine Per Te

I dipendenti di TikTok hanno la capacità di far diventare virali determinati video

TikTok ha confermato a Forbes che alcuni dei suoi dipendenti statunitensi hanno la possibilità di scegliere cosa diventa virale. L’obiettivo spesso è quello di potenziare la diffusione di determinati video per “presentare celebrità e creatori emergenti alla comunità di TikTok“.

La dichiarazione fa parte di un rapporto su un presunto pulsante interno a TikTok, che secondo Forbes viene utilizzato per spingere e promuovere determinati video nelle pagine Per Te degli utenti. Questo infatti contribuirebbe ad aumentare le visualizzazioni eludendo l’algoritmo che presumibilmente è dietro l’intera esperienza di TikTok.

Jamie Favazza, portavoce di TikTok, ha dichiarato a Forbes che l’aumento delle visualizzazioni di determinati video non è l’unico motivo per cui i dipendenti decidono di promuoverli. TikTok spinge anche alcuni video per aiutare a diversificare l’esperienza dei contenuti“. Favazza suggerisce anche che questo non accade spesso sul social, affermando che solo lo 0.002% dei video nei Per Te sono stati boostati.

Tuttavia, secondo un documento di Forbes, le cifre sono ben altre, e si parla di una percentuale tra l’1 ed il 2 percento per le visualizzazioni totali.

Inoltre, questi video promossi dai dipendenti di non hanno un’etichetta per mostrare che sono stati potenziati da TikTok come succede per gli annunci o i post sponsorizzati. Questi appaiono come qualsiasi altro video che l’algoritmo avrebbe selezionato per ogni utente, traendo quindi in inganno.

Al momento quindi TikTok sta scegliendo creatori e marchi da promuovere nella Per Te di qualcuno, rispetto a qualcun altro. Secondo Forbes, ci sono stati incidenti in cui i dipendenti hanno spinto contenuti che non avrebbero dovuto. Infatti è capitato che si promuovessero video di amici, partner e persino i propri account.

Il rapporto arriva mentre TikTok sta affrontando una forte concorrenza delle piattaforme. Basti pensare a YouTube, che ha recentemente reso più redditizi i suoi Shorts, e a Instagram che punta tutto sui Reels.

Aggiungi alla collezione

No Collections

Here you'll find all collections you've created before.